News

Distretto socio-sanitario D8: pubblicato il bando per la social card

Sindaco Bancheri e assessora_Giuliana

E’ stato pubblicato oggi il nuovo bando annuale sulle social card rivolta alle famiglie che si trovano in condizioni di estremo disagio economico.

Si tratta di una carta prepagata con la quale si potranno acquistare generi alimentare e farmaci negli esercizi commerciali convenzionati e pagare le utenze di luce, gas e acqua. Per potere accedere ai benefici bisogna però avere un reddito Isee massimo di € 5.000,00.

<<La social card, di questi tempi, rappresenta una boccata d’ossigeno per i singoli e le famiglie che in questo momento patiscono più degli altri una crisi economica che sembra non avere fine – ha commentato il sindaco di Delia Gianfilippo Bancheri. E’ un’iniziativa positiva che di fatto rallenta il propagarsi dei casi di povertà assoluta e il comune come sempre rappresenta un baluardo difensivo per far fronte a un disagio sempre più dilagante a difesa di quei cittadini socialmente ed economicamente più a rischio>>.

Possono chiedere la social card i residenti nel Comune di Delia alla data di pubblicazione del bando, i cittadini italiani o comunitari e gli stranieri in possesso del permesso di soggiorno.

Tre le fasce di valore per i target di cittadini – si legge nel bando. Per la prima fascia (A), che riguarda le persone che vivono da sole, il valore della “social card” è di 240,00 euro annui. La seconda fascia (B) è per famiglie senza figli. In questo caso il valore è di € 360,00 annui. La terza fascia (C) riguarda le famiglie residenti con uno o più figli a carico: valore della “social card” € 600,00 annui.

<<E’ un’iniziativa importante – ha dichiarato l’assessora ai Servizi sociali, Maria Concetta Giuliana – che ha avuto successo lo scorso anno e ne avrà sicuramente anche quest’anno. Costituisce un concreto aiuto per le famiglie che versano in disagio economico. La social card si affianca agli altri progetti comunali della card visite specialistiche e della farmacia sociale che sono finanziati con fondi comunali e dei quali a breve verranno pubblicati i rispettivi bandi. Come è evidente la nostra attenzione verso le fasce più deboli non viene mai meno, anzi si rafforza sempre più nel tempo visto il crescente tasso di povertà presente nel nostro territorio>>.

Potranno fare domanda tutti coloro che hanno il requisito del reddito Isee compresi coloro che faranno domanda per il SIA Inps. Coloro che risulteranno beneficiari del SIA Inps dovranno poi optare per uno solo dei due benefici.

E ciò per dare la possibilità a coloro che non possono fare domanda per il Sia (come per esempio le persone sole o le coppie senza figli) di poter godere almeno del beneficio della social card.

I cittadini avranno 30 giorni di tempo dalla pubblicazione del bando per potere presentare la domanda presso l’Ufficio Servizi Sociali.

L’assegnazione delle card verrà fatta sulla base di una graduatoria e fino al completamento del finanziamento previsto per ogni annualità.

Gli interessati possono chiedere il beneficio con la presentazione di una domanda all’ufficio protocollo generale del Comune di Delia. C’è tempo fino al 20 aprile 2017. Alla domanda vanno allegate una copia del proprio I.S.E.E. e una copia della carta di identità.

L’esito della richiesta e la data del ritiro della card saranno comunicati personalmente all’interessato. La graduatoria finale verrà pubblicata sul sito del Comune www.comune.delia.cl.it.

In alto