Eventi

A maggio il premio Nisseni nel mondo

caltanissetta 1943

Dal 20/04 c.a. non si accetteranno più segnalazioni dalle mail, dai social, dai recapiti volti alla partecipazione per le designazioni dei premiati per la prossima edizione del Premio Nisseni nel Mondo che si terrà nei prossimi 18, 19 e 20 Maggio.
Le commissioni preposte dell’organizzazione alle assegnazioni dei premi sono al lavoro per le definitive designazioni. Come da regolamento istitutivo e con la registrazione del logo alla Camera di Commercio già avvenuta nel 2016, il Premio Nisseni nel Mondo si avvia alla volata finale dell’organizzazione dell’evento 2017.
Esso sarà così strutturato, secondo un canovaccio che è quasi obbligato e collaudato.
I premi, volti a dare un’unione di intenti della nissenità e del territorio verso un effettivo rilancio, appalesandone le possibilità e le cose edificanti che devono essere da pungolo per fare e porsi sempre al meglio, sono così strutturati: alla CULTURA, RICERCA ED UNIVERSITA’; alla SOCIETA’ CIVILE E ALLA DIVULGAZIONE DELLA POSITIVITA’ NISSENA NEL MONDO; all’IMPRENDITORIA E DIVULGAZIONE DELL’OPERATIVITA’ NISSENA NEL MONDO; all’ARTE, CINEMA E MUSICA; alla SCIENZA E MEDICINA; allo SPORT; alle GIOVANI PROMESSE NISSENE NEL MONDO; RICONOSCIMENTO ALLA CARRIERA ED ALLA MEMORIA; RICONOSCIMENTO ALLA CREATIVITA’ E AL “CUORE”.
Si sottolinea che il riconoscimento alla carriera è intitolato al beato Padre Angelico Lipani e quelli alla creatività e al cuore sono intitolati al maestro Giuseppe Pastorello che della nissenità fece una “religione”.
La variegata entità della destinazione dei premi porta ad avere unita e vicina, all’interno del teatro, ma proiettata a dare positività di intenti ed azioni all’esterno e al territorio, una gamma di personaggi, dall’artigiano al ricercatore universitario, dall’uomo volenteroso al talentuoso, che creano unione sotto un unico denominatore: Caltanissetta, il suo territorio nell’anima e nel cuore con una voglia matta di esplodere positivamente ed essere fulcro di positività per una intera regione.

In alto