Lifestyle

AIDAA: progetto per microchip e sterilizzazione cani di Serradifalco

L’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente sta predisponendo un piano di sterilizzazione e microchippatura che sarà sottoposto nei prossimi giorni al sindaco di Serradifalco, comune della provincia di Caltanissetta nel quale nelle scorse settimane sono morti avvelenati diversi cani e gatti.

Nei giorni scorsi il sindaco e il presidente Aidaa si erano ripetutamente sentiti per trovare una soluzione alla questione, ora il presidente Croce ha comunicato via mail al sindaco Burgio che è allo studio un piano di sterilizzazione e microchippatura (gratuita quest’ultima) la cui prima bozza operativa sarà inviata al sindaco entro la fine della settimana.

“Crediamo che le associazioni come la nostra non si debbano anche fare carico di trovare delle soluzioni al problema del randagismo al sud- ci dice Lorenzo Croce presidente nazionale di AIDAA- noi ci siamo presi a cuore la vicenda di Serradifalco e dopo le denunce crediamo sia arrivato il momento di trovare un punto di sintesi per superare insieme al sindaco, ai volontari ed ovviamente ai veterinari il problema del randagismo almeno in quel comune, se riusciremo a produrre un risultato positivo come pensiamo- conclude Croce- potremmo trasformare questa tragedia in una vittoria per gli amanti degli animali e per la loro vita presente e futura”

In alto