Cronaca

Allarme suicidi a Gela: il terzo in tre giorni

Adesso è allarme suicidi. Terzo caso in altrettanti giorni. La vittima è ancora un uomo, questa volta di 60 anni. Così come accaduto ieri, l’agricoltore si sarebbe tolto la vita avvelenandosi ingerendo un diserbante.

A lanciare l’allarme sono stati i familiari, che non avevano visto rincasare il loro congiunto. Il luogo scelto per l’ultimo estremo gesto è la campagna di contrada Rinazzi.

In alto