Cultura

Alunni della Don Milani alla finale nazionale di “Racchette di classe”

Per non smentire la tradizione che vuole L’Istituto Comprensivo “Don Lorenzo Milani” di Caltanissetta,
diretto dalla Dirigente Scolastico Prof. Luigia Maria Emilia Perricone, testimonial dei valori sportivi quali il
rispetto degli altri e delle regole, la non violenza, la lealtà sportiva, l’inclusione, la consapevolezza di
imparare anche dalle sconfitte …. giorno 4 Maggio del c. a., la scuola ha ricevuto una targa di
ringraziamento per la partecipazione di alcune classi terze della scuola primaria al Progetto ” Racchette di
Classe”, che da qualche anno vede la collaborazione del CONI-MIUR con la Federazione italiana tennis,
Federazione italiana Badminton , Federazione italiana tennis da tavola e l’Istituto comprensivo Don L.
Milani.
Il progetto si propone di consentire nei ragazzi, lo sviluppo delle funzioni organiche, motorie, cognitive,
affettive, emotive e relazionali attraverso il gioco del Tennis.
La targa è stata omaggiata dalla FIT e consegnata dalle maestre nazionali Alessandra Amico e Margherita
Naso che hanno curato, in qualità di referente e tutor sportiva, il Progetto Nazionale della Federazione
Italiana Tennis rivolto al segmento di Scuola Primaria.
Il suddetto progetto è stato reso possibile dalla Scuola Tennis METI, che ha “adottato” l’Istituto
Comprensivo Don Milani, e dalla collaborazione fattiva delle suddette maestre che il 7 e l’8 p.v . voleranno
a Roma insieme agli alunni della III C Giovanni Carelli, Nicolò Cumbo, Roberta Indorato e Sofia Rizza che si
sono affermati, oltre che per valore sportivo anche per impegno e motivazione, qualificandosi primi nelle
fase territoriale svoltasi a Calascibetta, presso il circolo tennis. Gli alunni della Don Milani prenderanno
parte alla Festa/Finale Nazionale di “Racchette di Classe” impegnandosi in attività che faranno da “Cornice”
alle giornate romane degli Internazionali di Tennis .

Don Milani, racchette rosse

In alto