Cultura

Ancora poche ore per votare il Castello di Pietrarossa tra i Luoghi del Cuore FAI

pietrarossa
Mancano poche ore alla chiusura del concorso indetto dal FAI Fondo Ambiente Italiano
“I Luoghi del Cuore”, quei luoghi che appartengono a una geografia sentimentale in cui ciascuno di noi è un viaggiatore speciale. I luoghi del cuore sono prima di tutto nostri, personali, si identificano con motivazioni talvolta razionali, talvolta misteriose. Che si tratti di borghi, di spiagge, di giardini, di fontane, di gioielli dell’arte o di spazi apparentemente “normali”, devono la loro forza evocativa al nostro passato, al fatto di essere stati uno dei palcoscenici della nostra vita. E così come i luoghi trasformano le persone, allo stesso modo le persone possono trasformare i luoghi, fare loro del bene, proteggerli e salvarli con azioni concrete.
Lo strumento per questo grande gesto individuale e collettivo è proprio l’8ª edizione del censimento “I Luoghi del Cuore”, che si chiude oggi 30 novembre 2016.
La Delegazione FAI di Caltanissetta ringrazia quanti vorranno contribuire alla risalita in classifica del Castello di Pietrarossa, cliccando sul link e seguendo la semplicissima procedura di voto richiede meno di un minuto. 
 
Quest’anno il bene che avrà ottenuto più segnalazioni riceverà un contributo di 50.000 euro, il secondo classificato 40.000 euro e il terzo 30.000 euro.
È previsto inoltre lo stanziamento aggiuntivo di 7.000 euro per i luoghi che supereranno i 100.000 voti e di 4.000 euro per quelli che raccoglieranno oltre 50.000 voti, mentre il luogo che raccoglierà più voti nelle filiali Intesa Sanpaolo beneficerà di un contributo aggiuntivo di 5.000 euro. E il luogo che avrà più voti via web, indipendentemente dalla sua posizione nella graduatoria finale, verrà premiato con la realizzazione di un video promozionale da parte di una troupe professionale.
In alto
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com