Cronaca

Caltanissetta: arrestato per furto in abitazione, deve scontare la pena diventata definitiva

La Squadra Mobile ieri ha dato esecuzione all’ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Caltanissetta traendo in arresto Di Giulio Fabrizio, di anni 38.

L’uomo, gravato da pregiudizi di polizia, deve scontare la pena residua di mesi 2 e giorni 12, poiché condannato a 8 mesi di pena con sentenza della Corte d’Appello di Caltanissetta per il reato di furto aggravato.

Lo stesso nel febbraio del 2014 si rese autore, unitamente a due complici, di un furto commesso presso un’abitazione di campagna nel Capoluogo. Ieri i poliziotti lo hanno condotto presso il carcere di Malaspina.

In alto