Eventi

Caltanissetta, cerimonia in ricordo del vice Brigadiere dei Carabinieri Reali e Servo di Dio Salvo D’Acquisto

Per il decimo anno consecutivo l’Associazione Internazionale Regina Elena, presente a Caltanissetta proprio dalla visita del Principe Sergio di Jugoslavia, domani, 23 settembre, si ricorderà il vice Brigadiere dei Carabinieri Reali e Servo di Dio Salvo D’Acquisto, Medaglia d’Oro al Valori Militare con la deposizione di una Corona d’alloro ai piedi della lapide che proprio nel 2008 venne inaugurata dal fratello dell’Eroe appositamente arrivato da Napoli, il dr. Alessandro D’Acquisto.
Salvo D’Acquisto venne fucilato dalle ore naziste a Torrimpietra, frazione di Palidoro, in provincia di Roma, il 23 settembre del 1943, all’età di 22 anni, dopo essersi autoaccusato di un attentato ai danni dei soldati del Terzo Reich, pur di salvare vite innocenti che erano state rastrellate per vendetta.
Aperta la causa di beatificazione, è sepolto nella basilica di Santa Chiara a Napoli.
La cerimonia è come sempre coorganizzata dall’AIRH insieme all’Associazione Amici della Real Casa Savoia e da Tricolore associazione culturale; il coordinamento organizzativo è dell’Associazione Francesco Amico.
Il capo fanfara dell’Associazione Bersaglieri di Caltanissetta suonerà il Silenzio.
E’ prevista la presenza di un picchetto d’Onore del Comando provinciale dell’Arma dei Carabinieri e la presenza di una rappresentanza dell’Associazione Nazionale Carabinieri sezione “Ugolini” di Caltanissetta. Inoltre è stata invitata a presenziare la Commissaria della sezione nissena della Federazione nazionale del Nastro Azzurro fra Decorati al Valor Militare e l’invito è stato esteso anche alla Delegazione dell’Istituto per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon, all’Associazione “Royal Eagles Club”.
Presidenza Ass. Naz. “Amici della Real Casa Savoia”.

In alto