Cronaca

Caltanissetta, Cimitero Angeli. Distaccamento lapidi nella sezione 316. Avviati lavori in somma urgenza

.

Sono iniziati i lavori in somma urgenza per ripristinare una sezione di loculi del cimitero monumentale Angeli a seguito del distaccamento di tutta la parte marmorea della sezione 316 verificatosi nei giorni scorsi. A disporre i lavori di somma urgenza è stata la direzione del cimitero con l’ufficio servizi tecnici cimiteriali a seguito di un sopralluogo del dirigente dell’ufficio tecnico del Comune, Giuseppe Tomasella, con i funzionari: architetto Michele Lopiano e geometra Salvatore Lombardo.

La sezione 316 si trova a ridosso delle mura di cinta del cimitero, in prossimità dell’ultimo cancello d’accesso della via Pietrarossa. Pochi giorni prima della ricorrenza dei defunti si è verificato il distacco di tutta la parte marmorea dalla struttura in calcestruzzo. Si sono staccati i pilastrini e le lapidi. I lavori in somma urgenza prevedono lo smontaggio di tutta la superficie e delle lapidi e la ricollocazione con l’ancoraggio alla struttura in calcestruzzo. Il tutto avverrà a spese del Comune, proprietario della struttura.

Poichè si tratta di loculi venduti da oltre vent’anni e di un intervento deciso in somma urgenza, non è stato possibile avvertire preventivamente tutti i proprietari. La direzione del cimitero e l’ufficio per i servizi tecnici cimiteriali sono a disposizione degli utenti che volessero avere informazioni e chiarimenti. Prima dell’intervento è stata effettuata la catalogazione con relativo report fotografico di tutte le lapidi per cui sarà garantita la ricollocazione a regola d’arte.

I lavori per una spesa prevista di 25mila euro, si concluderanno in un tempo variabile tra i 20 ed i 30 giorni al massimo, in base alle condizioni meteorologiche.

In alto