Cronaca

Caltanissetta, distribuzione idrica. Aggiornamento della situazione

In relazione all’ordinanza di non potabilità dell’acqua in distribuzione nel capoluogo si fa presente che nella giornata di oggi sono state garantite le forniture di acqua potabile con autobotti all’ospedale Sant’Elia, alla casa circondariale di via Malaspina ed al Cara di Pian del Lago. Nella giornata di domani sarà garantita l’acqua potabile nelle scuole con particolare attenzione agli istituti dov’è presente la mensa scolastica. Il servizio di refezione scolastica proseguirà quindi regolarmente.
Caltaqua in raccordo con il Sian dell’Asp2 ed in contatto costante con il Comune di Caltanissetta ha proseguito ad effettuare campionamenti e domani saranno dati aggiornamenti.
Va sottolineato che la non potabilità è dovuta ad una presenza di trialometani lievemente superiore al limite di legge tale che gli organismi sanitari preposti hanno valutato che non era necessario sospendere l’erogazione ma limitare il consumo potabile. Non si tratta di inquinamento batterico. I trialometani sono composti prodotti dal trattamento di potabilizzazione dell’acqua con cloro. La clorazione e la conseguente produzione di trialometani sono aumentati in questi giorni in relazione al processo di potabilizzazione dell’acqua degli invasi dove si era riversato fango dopo le alluvioni che hanno colpito la Sicilia. Gli aggiornamenti oltre che su questa pagina sono stati diramati a tutti gli organi di stampa del capoluogo e sono pubblicati sul sito web del Comune di Caltanissetta.

In alto