Eventi

Caltanissetta: grande partecipazione al Saggio dell’Accademia Amici del Canto

evidenza

L’associazione culturale e musicale “Accademia Amici del Canto” di Caltanissetta, diretta da Giuseppe Giordano e Sabrina Bingo, ha presentato lo scorso giovedì, 13 luglio, al teatro “Rosso di San Secondo” il saggio spettacolo “La Voce delle Stelle” che da ormai otto anni la scuola organizza per una serata all’insegna del divertimento e della solidarietà. Ad esibirsi sul palco del teatro gli allievi di canto preparati dall’insegnante Martina Priscilla Giordano.

Sono stati Alessia Ventura, Andrea Laura Bellomo, Eleonora Scarfia, Elisa Turco, Mariana Ballaera, Sofia Bordonaro, Sofia Milisenna, Sorina Serban, Alessia Cordaro, Alycia Buscemi, Andrea Tolini, Celeste Fasciana, Clara Tortorici, Emanuela Vilardo, Maria Laura Andolina, Giulia Giangreco, Giulia Vilardo, Kevin Vitale, Arcangelo Giammusso, Fabiana Raimondi, Giulia Cammarata, Giuseppe Dantoni, Letizia Gelsomino, Luisa Di Vita, Marta Ferrara, Martina Buggea, Nevilia Aquilina, Palme Diana, Sharon Vitale e Vanessa Zola ad allietare la serata con il loro talento. Al piano Marcello Giordano che ha accompagnato alcuni artisti nell’esecuzione dei loro brani.

Una serata, quella organizzata dall’Accademia, dedicata non solo all’allegria e all’intrattenimento ma, anche, alla solidarietà dando voce all’ Associazione italiana sclerosi multipla, AISM, tramite il suo presidente Steven Spinello. Alla serata, che è stata presentata da Donatello Polizzi, ospite il laboratorio ArteDanza diretta da Nadia Mancuso.

_DSC1676“Buona la prima! Ebbene si….ieri sera lo spettacolo dell’Accademia Amici del Canto, una continua evoluzione del consueto saggio di fine anno accademico, in una naturale cornice incantevole come quella del teatro Rosso di San Secondo – affermano Sabrina Bingo e Giuseppe Giordano – 
Protagonisti sono stati gli allievi senior, condottieri dello spettacolo, i grintosi teenagers ed i dolcissimi junior. Ogni loro voce è stata importante nonché indispensabile per realizzare un meraviglioso spettacolo. Plausi a tutti. A curare le voci, le canzoni ed ogni singolo movimento e coreografia scenica è stata l’insegnante Martina Priscilla Giordano, che ha incoraggiato i ragazzi a essere non solo cantanti ma anche artisti completi indossando vesti inconsuete inserendo nello spettacolo alcune delle canzoni in “Live”, cioè accompagnati al pianoforte da Marcello Giordano. 
Ad arricchire lo spettacolo canoro non poteva mancare un’altra forma di arte che è quella del ballo. Grazie a Nadia Mancuso ed al suo team del aboratorio ArteDanza. 
A presentare in modo professionale, energico e divertente la serata, ci ha pensato Donatello Polizzi. E.. che dire della lettera che i ragazzi ci hanno dedicato? Fiumi di lacrime. Bellissime parole, non ce l’aspettavamo. Bellissima e commovente anche la lettera per Martina. Insomma – concludono i coniugi Giordano – grazie a tutti e per tutto. E’ stato un turbinio di emozioni sempre crescente”. 

In alto