Cronaca

Caltanissetta, L’UGL FNA richiesta urgente in Assessorato per i lavoratori precari della Camera di Commercio.Proclamata giornata di astensione lavorativa

Riceviamo:
Considerato che il Ministero dello Sviluppo Economico con proprio Decreto dell’8 agosto
2017, ha previsto l’accorpamento delle tre Camere di Commercio di Agrigento, Caltanissetta e
Trapani escludendo dalla dotazione organica i lavoratori precari della Camera di commercio di
Caltanissetta, a breve, dopo l’applicazione della suddetta norma nazionale, tali lavoratori non
avranno né prorogato i contratti, né saranno inseriti nel processo di stabilizzazione all’interno
dell’Ente Camerale.
Occorre precisare che si tratta di ben 41 lavoratori a tempo determinato (contro nove
lavoratori a tempo indeterminato) che ormai costituiscono una parte fondamentale nella
funzionalità della struttura e che da quasi vent’anni sono costretti a subire annualmente un vero e
proprio stillicidio per le ripetute proroghe per poi non avere, come in questo caso specifico, alcuna
certezza è prospettiva lavorativa.
Tutto ciò ha indotto la Segreteria provinciale UGL FNA a richiedere con una certa urgenza,
un incontro con il Commissario Straordinario dell’anzidetta Camera di Commercio, Dott. Gioacchino
Natoli per conoscere gli eventuali processi futuri che verranno ad essere percorsi, al fine di evitare
che gli attuali soggetti interessati continuino a vivere nella totale incertezza del loro futuro
occupazionale.
Dal suddetto incontro, pur avendo avuto la massima collaborazione del Commissario,
disponibilissimo al confronto, è emersa la circostanza per la quale tale materia, rientra nella
particolare fattispecie riconducibile al riordino delle tre Camere di Commercio che verranno ad
essere accorpate e quindi, non può trovare soluzione nei singoli atti unilaterali della Camera di
Commercio di Caltanissetta.
Preso atto della specifica circostanza, la Segreteria UGL FNA di Caltanissetta, in data 04 luglio
u.s., ha riunito in assemblea sindacale i lavoratori precari della Camera di Commercio nissena e dalla
suddetta iniziativa è emersa la necessità di richiedere un incontro urgente con il preposto
Assessorato regionale competente, facendovi partecipare una delegazione dei lavoratori interessati
e per la stessa giornata, proclamare una giornata di astensione dalle attività lavorative con
Assemblea sindacale presso la sede Assessoriale regionale.

IL SEGRETARIO PROVINCIALE AGGIUNTO UGL FNA di Caltanissetta Filippo Crucillà
IL SEGRETARIO PROVINCIALE UGL FNA di Caltanissetta Salvatore Lauria

In alto