All News

Caltanissetta, Settimana Santa 2018: intensa attività artistica della banda “S. Albicocco”

Con approssimarsi della Settimana Santa 2018 gli impegni della Banda musicale “Salvatore Albicocco” si
intensificano, anche perché nella nostra città le varie manifestazioni iniziano già con la Quaresima, e
quindi, per quest’anno, dal mercoledì delle Ceneri che cade il 14 febbraio.
Nel corso dei vari mesi autunnali ed invernali, il lavoro è stato costante, grazie al coinvolgimento degli
allievi della scuola di musica coinvolti dal Direttore artistico Angelo Cartone e diretti dal maestro
Calogero Ottaviano.
L’impegno con le musiche sacre e le marce, produce nei giovani grande entusiasmo e li tiene impegnati
con lo studio di uno strumento musicale.
Quest’anno gli impegni della Banda “S. Albicocco” sono aumentati e se ne contano ben quindici, in
quanto oltre ai consueti impegni che potremmo quasi definire istituzionali, si contano ben quattro
concerti.

Ma, a questo punto, vediamo nel dettaglio quali sono:
– domenica mattina 18 febbraio saremo impegnati con il Passaggio delle consegne tra Capitani uscente
ed entrante della Real Maestranza, lungo le vie cittadine ed al Teatro Regina Margherita.
– sabato pomeriggio 24 febbraio accompagneremo il corteo della Real Maestranza dalla chiesa della
Provvidenza in Cattedrale, dove si celebrerà il Sabatino della Madonna della Provvidenza, curato dalle
Maestranza.
– domenica 4 marzo dopo la Santa Messa, terremo un Concerto in Cattedrale per l’inaugurazione del
restauro del Piccolo Gruppo Sacro “La Sacra Urna”, della famiglia Salvatore Fiocco.
– venerdì 9 marzo, dopo la Santa Messa pomeridiana e dopo la Via Crucis, terremo un concerto dedicato
al Signore della Città, su iniziativa dei Devoti portatori e Fogliamari del Santissimo Crocifisso Signore
della città, nell’omonimo Santuario.

– sabato pomeriggio 17 marzo accompagneremo il corteo dei proprietari dei Piccoli Gruppi Sacri in
Cattedrale in occasione del Sabatino degli “Iurnatara”, curato, appunto, dall’Associazione che raccoglie i
proprietari delle “Varicedde”.
– la domenica sera 18 marzo, sempre in Cattedrale e dopo la Santa Messa, si terrà la Quinta Edizione del
Concerto di Marce funebri, da noi organizzato in collaborazione con l’Associazione “Piccoli Gruppi
Sacri” ed a questi dedicato (dal titolo “Concerto di Marce funebri in onore dei Piccoli Gruppi Sacri”).
Nell’occasione sarà presentata la nuova Marcia Funebre composta dal maestro Calogero Ottaviano,
“L’Addolorata”, dedicato, per l’appunto, all’ultimo dei sedici Gruppi Sacri del Giovedì Santo.
– domenica delle palme 25 marzo avremo di nuovo il piacere e l’onore di “scortare” la “barca” di Gesù
Nazareno in processione, durante la prima delle manifestazioni che aprono la Settimana Santa, con
l’organizzazione dell’Associazione Gesù Nazareno.

– nel pomeriggio di martedì santo 27 marzo suoneremo durante il corteo che vedrà portare il Crocifisso
dalla chiesa di San Giovanni all’antica cappella dei Gesuiti, nell’atrio della biblioteca Scarabelli, per la
Sua “Intronizzazione”.
– la sera dello stesso martedì 27 suoneremo durante il corteo dell’ATePa che rappresenterà la
“Scinnenza”.
– il mercoledì santo 28 marzo saremo impegnati la mattina con il corteo della Real Maestranza prima e
la successiva Processione del Santissimo che uscirà dalla Cattedrale alle ore 12.00.
– il pomeriggio e la sera del mercoledì 28 saremo in processione con il Piccolo Gruppo Sacro “Il
Sinedrio” della famiglia Francesco Riggio.

– giovedì 29 marzo ripristineremo il Concerto del Giovedì Santo, suonando nell’atrio del Comune; si
tratta di un’iniziativa storica che al momento e per il secondo anno consecutivo, vedrà solo la banda
“Albicocco” protagonista, con la speranza di riuscire ad organizzare il concorso di bande che molti anni
addietro intratteneva una gran folla di persone davanti un palco appositamente allestito in corso Umberto.
– la sera e notte di giovedì 29 suoneremo per il Gruppo Sacro del Municipio, il Sinedrio.
– il venerdì santo 30 marzo dal tardo pomeriggio e fino a sera, suoneremo al seguito della Processione
più sentita dal punto di vista religioso, quella del “Signore della città”, che vede la partecipazione di un
gran numero di fedeli provenienti anche da città limitrofe.
– la domenica di Pasqua, 1 aprile, scorteremo i rappresentanti della Real Maestranza che dal Seminario
vescovile, insieme alle autorità cittadine, si recano in Cattedrale per il solenne Pontificale di Pasqua.
La Banda “Albicocco” ringrazia tutte le Associazioni che organizzano le Manifestazioni della Settimana
Santa di Caltanissetta ed i nostri cari concittadini che sono invitati a partecipare a tutti i nostri
appuntamenti.

In alto