Cultura

Caltanissetta: Stagione Concertistica del “ Bellini” – venerdì 9 marzo il 4° Appuntamento

Con il Concerto del Duo  Claude  e  Odile  Delangle – Saxofono e Pianoforte -. che si terrà presso il Teatro Margherita Venerdì 9 Marzo alle ore 19:30 con ingresso libero fino ad esaurimento dei posti prosegue la Stagione Concertistica dell’Istituto  Superiore  di  Studi  Musicali  “V. Bellini” di  Caltanissetta.

Solista, ricercatore e didatta, Claude Delangle è uno dei più importanti sassofonisti al mondo.

Pur privilegiando il repertorio classico, ama eseguire anche musiche dei maggiori compositori contemporanei come Berio,  Boulez,  Toru Takemitsu  e Piazzolla.

Dal 1986 è parte dell’Ensemble Intercontemporain e suona come solista con molte orchestre prestigiose (BBC di Londra, Radio France, Radio of Finland, WDR Köln, Berliner Philharmoniker e Kioi Tokyo), lavorando con D. Robertson, P. Eotvos, K. Nagano, E.P. Salonen, Myung Wung Chung, G. Bernstein e molti altri direttori.

Attualmente, Delangle conduce attività di ricerca presso il Laboratorio Acustico Musicale dell’Università di Parigi 7, attività che gli permette di sviluppare una sensibilità unica nell’esecuzione e nella padronanza dello strumento. Ha inciso per BIS, Deutsche Grammophon, Harmonia Mundi, Erato e Verany.

Dal 1988, dopo aver ricevuto numerosi premi, è docente di sassofono al Conservatorio Superiore di Musica di Parigi.
La pianista Odile Catelin – Delangle si perfeziona all’Ecolé Normale de Musique di Parigi con Germaine  Mounier dove  ottiene  all’ unanimità il Diploma di concertista.

Vincitrice di numerosi concorsi internazionali, ha suonato in tutto il mondo sin dagli anni ’80 con il suo sassofonista marito Claude Delangle.

Oggi  professoressa  di  pianoforte  all’Ecole  Normale  de  Musique  di  Parigi,  tiene  anche  corsi  di  perfezionamento  sulla  musica  francese.

La manifestazione viene organizzata dall’Istituto  Superiore  di  Studi  Musicali  “V. Bellini” di  Caltanissetta in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e la Pro Loco di Caltanissetta.

 

In alto