Cultura

Caltanissetta: Vittorio Sgarbi e le “macchine processionali”

Vittorio-Sgarbi-capra-urla-show-gay

Riceviamo e pubblichiamo:

“Il grande divulgatore e critico d’arte V. Sgarbi, ha avuto la possibilità,occasionalmente, di ammirare le nostre “vare”, esposte nella nostra magnifica Cattedrale “Santa Maria la nova”. Il maestro d’arte, intervistato, ha saputo mettere in evidenza ed ha dato grande rilievo ai magnifici dipinti della volta dell’arcata centrale,e la pala dell’altare maggiore, raffigurante l’Immacolata Concezione, opere del grande pittore fiammingo Guglielmo di Borremans. Nell’ammirare le “vare”, ha sfoderato tutto il suo sapere nel tentativo di voler esprimere un giudizio sui gruppi Sacri opere dei Biangardi; descrivendole “macchine processionali”. A mio modesto avviso, (non essendo critico d’arte) pur non dimenticando d’essere un Nisseno appassionato delle nostre sculture Sacre, raffiguranti la “Passio Domini”, ritengo offensivo nei confronti di chi ha Fede, nei confronti della memoria di chi ha commissionato e di coloro che hanno eseguito tali gruppi Sacri, sentirli descritti da un critico così autorevole, “macchine processionali”. Anche per che è stata da sempre riconosciuta nei tempi, la grande capacità dei Biangardi (tra l’altro esecutori di diverse statue e figure religiose poste in molte chiese della provincia di Nissa). I biangardi hanno saputo ricreare nei singoli gruppi Sacri, personaggi ed ambientazioni molto attinenti alla realtà, imprimendo ai corpi stessi ed ai visi dei personaggi la forza e la capacità di ricreare quello che in architettura è definito come il cosiddetto “movimento plastico”. I personaggi pur se non in movimento, sembrano animarsi. 
Desidero concludere, da uomo di Fede, e da Nisseno estimatore ed amante delle nostre “vare”, sottolineare come l’espressione “macchine processionali” sia stata espressa in maniera gratuitamente errata.”
                                                                                                                                                                           GIANNI AMICO
In alto
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com