Cultura

Caltaqua insieme agli studenti per lo sviluppo dell’arte

GESSI TRA I PASSI

Ancora una volta al fianco della Scuola lungo quel percorso di crescita dei più giovani che si snoda anche attraverso sentieri meno convenzionali. Caltaqua – Acque di Caltanissetta SpA, gestore del servizio idrico integrato per l’intero territorio della provincia di Caltanissetta, ha scelto anche quest’anno di essere al fianco dell’Istituto “Manzoni-Juvara” per l’ormai tradizionale appuntamento con “Gessi tra i passi”, il progetto che punta a far conoscere e diffondere il patrimonio artistico-culturale con riferimento a l’identità locale espressa attraverso la raffigurazioni di immagini religiose presenti nelle chiese e nel territorio di San Cataldo.

Lo strumento utilizzato è quello della riscoperta dell’antica arte dei “madonnari”.
Così anche oggi il tratto di strada, con i suoi marciapiedi, di corso Vittorio Emanuele – da piazza Crispi sino all’angolo di via Cavour – è stato trasformato in una sorta di grande “tela” per decine di artisti, soprattutto studenti, che hanno raccontato e interpretato il profondo legame tra San Cataldo e il suo patrimonio artistico e storico.

Per Caltaqua il sostegno a “Gessi tra i passi” segna un’altra importante tappa lungo quel processo di quotidiane azioni, piccole e grandi, di responsabilità sociale condotte sul territorio nel segno di una concreta azione di vicinanza ai più importanti appuntamenti che puntano, soprattutto, alla formazione delle giovani generazioni.

In alto