Sport

Cerbere Nissa Rugby, in campo domenica 5 novembre ad Enna

 

Grande attesa in casa Nissa Rugby per il secondo appuntamento stagionale della formazione femminile delle Cerbere impegnate domenica 5 novembre ad Enna, presso il campo “Tino Pregadio”. Le nissene nel primo raggruppamento di Coppa Italia a Catania hanno fatto registrare una vittoria e due sconfitte.

Nel corso degli allenamenti, diretti dal tecnico Fabrizio Blandi, le rugbiste non hanno lesinato impegno e determinazione nel mettere a punto gli schemi tattici e la condizione fisica. Nella seduta di rifinitura, di venerdì 3 novembre, abbiamo ascoltato il coach e il vice capitano Grazia Maria Lunetta.

Blandi ha sottolineato: “Sicuramente ci dobbiamo divertire, questo è il nostro obiettivo principale, ma vogliamo anche toglierci qualche soddisfazione.  Saranno due gare complesse, contro due formazioni abbastanza esperte. Siamo sicuri di onorare l’’impegno, che è la cosa principale. Noi vogliamo fare conoscere il rugby femminile, per avere anche più giocatrici alla fine dell’anno rispetto al numero con cui abbiamo cominciato; questo è uno dei nostri obiettivi stagionali”.

Lunetta ha ribadito: “Giocheremo contro Palermo ed Enna. L’impegno sarà massimo. Vogliamo migliorare, fare gruppo e crescere. Superare gli eventuali ostacoli e prenderci qualche soddisfazione che ce la meritiamo”.

 

In alto