Lifestyle

Conclusa con la premiazione dei più belli la 13° Mostra dei Presepi Nisseni artigianali

Con la premiazione della 13ª Mostra dei presepi artigianali a Caltanissetta, organizzata dall’Associazione Presepisti Nisseni, si chiude il Natale 2017. Dalle 16,30 di sabato 27, presso la sala convegni di Palazzo Moncada, alla presenza degli assessori: Pasquale Tornatore, Carlo Campione e dei consiglieri Salvatore Calafato e Oscar Aiello, si è svolta la premiazione delle opere suddivise per sezioni: Presepe in famiglia, allestite in Chiesa e delle Novene. “Come sempre molte le adesioni all’iniziativa, sempre nuovi partecipanti attraverso i quali è possibile tenere viva nelle famiglie nissene la tradizione del presepe.

Anche quest’anno – dicono gli organizzatori – abbiamo avuto difficoltà ad assegnare i premi, in quanto ogni presepe ha avuto la sua la qualità dei lavori facendo i complimenti ai partecipanti alla Mostra dei Presepi. particolarità, la sua originalità, la sua bellezza. Lodevole anche l’impegno dei più piccoli: il presepe è soprattutto per loro”. Ed ecco i premiati: Il vincitore del 21° concorso “Presepi in Famiglia” è il sig. Salvatore Lo Piano, dietro di lui Salvatore Zuppardo e, terzo classificato Massimiliano Taibbi.

Il primo classificato per “il presepe nelle Chiese” è la parrocchia San Marco, seconda è, la Chiesa di Sant’Anna al Testasecca (con l’albero della vita) mentre, la terza è la Chiesa di Santa Lucia. Per le “figure della Novena” il primo classificato è Padre Alessi, Santo Spirito, secondo il Cav. Pasquale Tramontana, terzo la famiglia Ausilia D’Alessandro. Sono stati altresì premiati 2 “presepi speciali”: Collegio di Maria e quello del perito elettrotecnico, Roberto Rizzo. A tutti i partecipanti sono stati consegnati diplomi e targhe in ricordo dell’evento. Un ringraziamento è stato fatto a nome del Comune dall’Assessore Pasquale Carlo Tornatore, impegnandosi affinché, la 14ª Mostra, vista la grande partecipazione dei nostri cittadini mentre, il Vice presidente della Pro loco, Antonio Locelso, ha elogiato i partecipanti alla Mostra dei Presepi.

Carlo Sorbetto

In alto