Politica

Fabrizio Parla (Forza Italia Giovani): Il sindaco Ruvolo istituisca Ufficio di supporto alle imprese

parla

Riceviamo:

“Assistiamo in questi giorni a note e risposte in merito all’ennesima perdita di finanziamenti europei da parte del Comune di Caltanissetta. Non voglio entrare nel merito della vicenda perché preferisco proporre, certo del fatto che i cittadini stessi sono in grado di valutare i risultati di questa amministrazione. Credo tuttavia che il sindaco di Caltanissetta Dott.Giovanni Ruvolo debba valutare l’opportunità di istituire  un ufficio di supporto alle imprese su progetti di finanziamento europei, nazionali e regionali.

Sono tantissimi infatti, i bandi europei  con elevate percentuali a fondo perduto che in questi giorni la Regione Siciliana sta pubblicando in Gazzetta Ufficiale. Per farci un’idea, ad oggi sono stati pubblicati bandi  per 995 milioni 441.109 euro, che saranno seguiti tra il mese in corso e settembre da ulteriori avvisi per 653 milioni 859.540 euro e da altri 111 milioni 853.800 euro nel trimestre successivo, sono dati che fanno riferimento al Programma operativo Fesr Sicilia 2014-2020, il Fondo europeo sviluppo regionale che concede una quantità enorme di fondi per le aree meno sviluppate dell’UE. Questi bandi arrivano con estremo ritardo in merito alla programmazione 2014/2020 grazie alla tardiva programmazione compiuta dal Governo Crocetta, bandi che sono  di vitale importanza per quelle imprese di nuova costituzione o già esistenti che vogliono entrare nel mercato e investire in svariati settori strategici per la nostra economia.

Il sindaco invece di fare nomine su esperti che oltre a non essere del territorio non potranno essere fisicamente presenti a Caltanissetta, istituisca un ufficio di supporto alle imprese al fine di rendere un servizio a tutte quelle realtà produttive del nostro territorio che vogliono investire su agricoltura, turismo, industria, cultura, ricerca e tanti altri ambiti. Istituire un ufficio che possa dare supporto ai nostri concittadini che nonostante tutto credono nell’impresa e nel nostro territorio può davvero fornire un aiuto valido alla collettività con ottime ripercussioni sull’economia di Caltanissetta e provincia, in un territorio come il nostro dove l’economia è stagnante e il turismo fatica a dare i suoi frutti, serve quindi un’ ufficio che sappia dare valide indicazioni a chi vuole fare investimenti, che si interfacci con gli uffici della regione, che sappia consigliare ed informare circa le opportunità di investimento.  Mi auguro che il sindaco e il Consiglio Comunale dia seguito a questa proposta. Compito delle opposizioni è soprattutto quello di proporre e Forza Italia deve essere capofila di proposte volte a migliorare lo status quo.”

Fabrizio Parla

Coordinatore Forza Italia Giovani

In alto