Politica

Fuschi: “sempre alta l’attenzione per le famiglie di S.Barbara”

fuschi santa barbara

In merito alla vicenda dei residenti nell’ex caserma dei Carabinieri di S.Barbara, Gianfranco Fuschi, che segue la vicenda sin dal suo inizio ha dichiarato : ” Nell’incontro che abbiamo avuto con i residenti nell’ex caserma dei Carabinieri di S. Barbara per fare il punto sulla evoluzione dei fatti, si è preso atto che nel momento in cui l’iacp  rilancia al Comune ogni possibile decisione e non pone, almeno ufficiosamente, problemi a stornare per altri interventi le somme previste per lavori nella struttura , ed in ogni caso a valutarne successivamente la necessità, adesso tocca all’assessore Campione  chiudere definitivamente la questione proponendo i relativi contratti ai residenti. Abbiamo lasciato una settimana di tempo per studiare la situazione così come richiesto, crediamo  che questo tempo sia stato sufficiente per trovare la soluzione con l’ufficio legale del Comune e non c’e’ nessun motivo per ulteriori rinvii.  Il Comune mantenga gli impegni presi, faccia i contratti; bisogna  ridare  serenità alle famiglie che è stata messa a dura prova nella prima fase, quando si negava addirittura l’esistenza di atti pubblici  e delibere. Quindi si prenda il coraggio a due mani e si dimostri di avere la capacità di prendere decisioni. Nell’occasione si è ribadito che i residenti non intendono uscire per nessun motivo dagli appartamenti ed in tempi rapidi si aspettano una soluzione soddisfacente. Per quel che ci riguarda terremo alta l’attenzione dell’opinione pubblica fino a che non  si concluderà positivamente la vicenda”.

In alto