Politica

Il Sindaco di Gela Domenico Messinese azzera la giunta comunale

Il sindaco di Gela Domenico Messinese ha azzerato il suo esecutivo, porgendo parole di ringraziamento agli assessori che lo hanno affiancato in questi anni. “A metà mandato – ha spiegato Messinese -, dopo aver avviato una stagione di grandi progettualità per Gela, la città ha l’esigenza di comprendere come la politica voglia spendersi concretamente per il territorio.

Dopo due anni e mezzo di Giunta tecnica, voglio adesso comprendere quale apporto siano disposte ad imprimere le forze politiche alla sesta amministrazione comunale della Sicilia”. In attesa di nominare i nuovi assessori, il primo cittadino di Gela ha avocato a sé le deleghe prima ricoperte dagli assessori Licia Abela, Rocco D’Arma, Flavio Di Francesco, Fabrizio Morello, Francesco Salinitro e Simone Siciliano.

Messinese ha smentito le ipotesi di una crisi nella sua amministrazione e di sollecitazioni dall’esterno. “Il confronto con il Consiglio Comunale è stato sempre auspicato e realizzato sin dal mio insediamento – ha detto -, adesso prospettiamo la possibilità a tutti di farsi responsabilmente parte attiva”

In alto