Elezioni Regionali 2017

Il tira e molla sul traffico a Caltanissetta

Riceviamo e pubblichiamo:

E più difficile chiudere al traffico i Fori Imperiali a Roma o Piazza Garibaldi a Caltanissetta? E ancora è più facile che il Commissario straordinario di Roma, Francesco Paolo Tronca pedonalizzi i Fori Imperiali che il Sindaco Giovanni Ruvolo tolga le auto dal traffico di Piazza Garibaldi. E invece no, anche Caltanissetta potrà diventare una vera città d’arte e togliersi la sindrome del traffico su cui si affacciano i palazzi storici. Dopo la riqualificazione della Piazza Garibaldi, del Corso Umberto e del Corso Vittorio Emanuele, l’attuale amministrazione comunale pedonalizza un tratto del Corso Umberto, parte della Piazza Garibaldi, dalla via Camillo Genovese alla via Pugliese Giannone e metà Corso Vittorio Emanuele. Molti commercianti hanno lamentato il rischio di disagi e danni alle attività commerciali ma anche alla vivibilità della zona a causa dei tanti parcheggi che verrebbero soppressi.  “Comprendiamo il momento di estrema difficoltà, ma dobbiamo fare un cambio di cultura” – sostiene il Sindaco –. Continua il tira e molla tra l’amministrazione comunale e i commercianti del centro storico sulla chiusura alle auto e la sperimentazione di una zona a traffico limitato. Si continua a fare ogni giorno incontri e riunioni interlocutorie a Palazzo del Carmine, ma non saranno decisivi. Un anonimo scriveva: “Non puoi scoprire nuovi oceani fino a quando non hai il coraggio di perdere di vista la spiaggia.”

                                                            Carlo Sorbetto

In alto