Lifestyle

“Le diverse Abilità nella Ristorazione”, primo concorso nazionale per giovani con disabilità

Eccezionale l’evento che giorno 11 maggio 2018 sarà organizzato da Un Posto Tranquillo impresa sociale in sinergia con A.M.I.R.A. sezione Sicilia centrale e Nazionale. “Le diverse Abilità nella Ristorazione” è il primo concorso nazionale per giovani con disabilità che dimostreranno le proprie capacità ed attitudini nel campo della ristorazione. Sarà una vera e propria competizione che vedrà protagoniste 8 squadre da diverse parti della Sicilia con la partecipazione straordinaria di una squadra di Trento.

Il concorso avrà luogo alle ore 10 del 11 maggio 2018 sul palco in Via Babbaurra a san Cataldo all’interno della 10° edizione della Fiera Aci  e poi la premiazione avverrà la sera sempre in Via Babbaurra a San Cataldo. E’ una grande soddisfazione parlare di disabilità in una logica di abilità diverse e il concorso rappresenta una manifestazione evidente ed una prova concreta che la presenza di un professionista con disabilità all’interno di un ristorante è solo un’opportunità non un limite. I giovani professionisti, protagonisti del concorso, hanno alle spalle una preparazione culturale ed esperienziale che ci auguriamo possa rappresentare uno stimolo alle famiglie e alle istituzioni preposte, ad investire sempre più sul lavoro come forma di riabilitazione o abilitazione primaria.

La giuria del concorso è variegata e presenta persone esperte nella ristorazione o semplicemente appassionati di questa realtà. Tra i nomi dei giurati annoveriamo il vice gran cancelliere Vito Guzzardi, la giornalista Annalisa Giunta, il fotografo artistico Ettore Garozzo, un rappresentante del comitato regionale “ Siamo Handicappati non Cretini”, il sindacalista Peppuccio Anzalone. Il concorso sarà presentato

In alto