Politica

Mancuso (FI): “Congelamento rete scolastica regionale, atto dovuto per tentare di porre rimedio ai disastri di Crocetta”

Non possiamo che rendere merito all’azione incisiva, immediata ed efficiente che il Governo regionale, in questo caso l’assessore Roberto Lagalla, offre in merito alle problematiche della scuola. Servirà del tempo per porre rimedio ai disastri di Crocetta, per questo è ampiamente condivisibile la decisione di ‘congelamento’ della rete scolastica regionale, rinviando eventuali modifiche al successivo anno scolastico”.

Il deputato forzista Michele Mancuso ha commentato così la decisione che ieri, martedì 23 gennaio, è stata varata dalla Giunta Musumeci. Mancuso, con massima attenzione rivolta al territorio nisseno, si era già adoperato per segnalare anche le criticità del sistema scolastico del centro Sicilia, così come anche evidenziato da molte amministrazioni locali.

Mancuso aggiunge: “Concertazione, ascolto delle istanze del territorio e risoluzione dei problemi; stiamo operando senza sosta e vogliamo trovare le giuste soluzioni alle esigenze di tutti i siciliani”.

In alto