News

Martedì Conferenza stampa della Pro Loco per illustrare le attività 2017/18

dantona-peppe

La Pro Loco di Caltanissetta intende comunicare martedì 11 luglio nel corso di una conferenza stampa nei locali dell’Info Point i risultati del progetto “A spasso con…” ed illustrare il programma di attività 2017-18.

Il progetto, promosso dall’U.O. Educazione e Promozione della Salute Aziendale dell’ASP, ha intenso valorizzare la socialità e l’attività fisica, come importanti fattori di protezione della salute mentale e fisica delle persone anziane. La sedentarietà contribuisce infatti in modo significativo alla diffusione di quelle malattie che condizionano la salute e la qualità della vita a qualunque età e soprattutto tra gli anziani: le malattie cardiovascolari, l’osteoporosi, il diabete, i tumori; l’attività motoria riduce il rischio di cadute, influenza positivamente l’autostima, il tono dell’umore ed il benessere psicologico; svolta in gruppi, naturalmente, favorisce anche la socializzazione. Per iniziativa della UOEPSA, il progetto “A spasso con…” è già stato realizzato con buon esito nel Comune di S.Cataldo e, con modalità diverse,  sarà avviato anche a Niscemi, Serradifalco e Montedoro.   

Un sostegno al progetto realizzato nel comune capoluogo è stato dato dalla ProLoco che ha contribuito alla programmazione delle visite guidate, grazie all’impegno della Prof.ssa Rosanna Zaffuto Rovello, del socio Luca Miccichè e dei volontari del Servizio Civile in forza al punto informativo.

Le visite hanno consentito di conoscere approfonditamente i beni monumentali e culturali della città, di aumentare l’attenzione per la tutela del patrimonio culturale e di accrescere il senso di appartenenza alla comunità.

Alle prime quattro passeggiate, realizzate in maggio-giugno,  hanno partecipato gli anziani della Parrocchia San Pietro guidati dagli studenti del Liceo Classico Linguistico e Coreutico “Ruggero Settimo”di Caltanissetta, formati come “accompagnatori” dalla Prof. Nadia Rizzo e dagli operatori dell’ASP.

Martedì mattina si illustrerà agli organi di stampa soprattutto la proposta di attività per l’autunno 2017 e la primavera 2018; tra i progetti, quello di valorizzare l’antico percorso “votivo” dei minatori dalla città alla miniera ed al Cimitero dei Carusi.

Si conta anche di coinvolgere ulteriori gruppi tramite le numerose associazioni maggiormente rappresentative presenti e attive nel capoluogo.

L’U.O.E.P.S.A., che è impegnata nel progetto con i suoi operatori (Dr. G. Lombardo, psicologo e responsabile; Dott.ssa C. Avenia, pedagogista; Dr. G. La Rocca, Medico Veterinario, G. Termine, Ass.te Sanitario e R. Randazzo, Assistente Sociale), conta di proporre, soprattutto nel periodo invernale, anche degli “incontri a tema” sui principali fattori di rischio in età avanzata: non solo la sedentarietà, quindi, ma anche l’alcol, il fumo, l’alimentazione, l’abuso di farmaci, questioni queste di sanità pubblica molto rilevanti.

La ProLoco di Caltanissetta, nell’assicurare anche per il futuro il proprio sostegno al progetto, ritiene che queste attività costituiscano certamente un’occasione per mantenere in una condizione di salute e di benessere i nostri anziani, cui viene proposta in modo attraente ed interessante, l’attività fisica” senza dire che l’incontro tra le generazioni, “A spasso con…”, rappresenta soprattutto un’ opportunità per sviluppare la partecipazione e la solidarietà e per contribuire alla crescita culturale e civile della comunità cittadina.

In foto Il Presidente  Giuseppe D’Antona

In alto