News

Nursind: chiesto incontro all’ASP per la stabilizzazione degli infermieri precari

In merito alle comunicazioni dell’ASP di Caltanissetta di 65 infermieri interviene il Nursind con una nota:

 “Apprendiamo con grande soddisfazione la volontà dell’ASP di procedere con l’assunzione di un numero importante di infermieri anche alla luce dell’aumento del tetto di spesa avutosi nei giorni scorsi e di questo non possiamo che esprimere soddisfazione.

La preoccupazione ci arriva dai nostri iscritti a tempo determinato sul fatto che, stante ai numeri pubblicati dagli organi di stampa, esiste un netto squilibrio nella volontà dell’ASP di attuare procedure di stabilizzazione  tra personale a tempo determinato e quello in comando.

Vero è che la legge indica dei percorsi da attuare e soprattutto delle linee guide ma altresì autentico affermare che, tantissimi infermieri e personale a vario titolo ha dato anima e corpo a quest’azienda confidando in un congruo numero di posti riservati al personale da stabilizzare.Abbiamo inviato oggi stesso richiesta di incontro urgente all’ASP e lunedì 25 settembre abbiamo organizzato un incontro con i nostri iscritti precari. 

In alto