Politica

Pagano (Lega): “Pieno sostegno a professionisti, Pd sta affossando Paese”

 

“Siamo dalla parte dei professionisti. Il governo Renzi/Gentiloni si dia una svegliata, complice nell’aver affossato il ceto medio e oggi nel portare sul lastrico decine di migliaia di professionisti e lavoratori autonomi”. Così il deputato Alessandro Pagano della Lega-Noi con Salvini, componente della commissione Finanze della Camera.

“Ingegneri, architetti, avvocati, medici, notai, commercialisti, dentisti una volta erano il fiore all’occhiello della nostra società. Fino a qualche anno fa erano benestanti, riuscivano a mantenere un tenore di vita decoroso, a sostenere gli studi e il percorso formativo dei propri figli, contribuendo a rendere il nostro Paese attrattivo e più competitivo. Oggi tutto ciò è impossibile. Questo è il regalo dell’Unione sovietica europea, il regalo della globalizzazione, il regalo della persecuzione fiscale. C’è un impoverimento trasversale – prosegue Pagano – che coinvolge tutti. Solo la Lega ha un programma che condanna queste tre idrovore: l’euro, le società professionistiche con sedi in India o in Albania, il fisco vampiro. Per questo pieno sostegno all’iniziativa in corso a Roma, l’equo compenso va garantito e bisogna cancellare tutti quei nuovi cappi al collo, fiscali e burocratici, che il Pd vuole introdurre nella manovrina. Anche oggi #Noiprofessionisti”.

In alto