Cronaca

Perconti (M5S), sopralluoghi con il Ministro Toninelli anche nell’agrigentino con ponti chiusi o ridotti ad una sola corsia

“Con una delegazione di portavoce siciliani, il Ministro Toninelli, ha effettuato una serie di sopralluoghi per constatare il disastro infrastrutturale in cui versa il territorio e la provincia di Agrigento : la ss.640, il Ponte Morandi, il viadotto Akragas e le zone più colpite e interessate dalle ultime inondazioni – queste le affermazioni di Filippo Perconti, portavoce alla Camera del movimento 5 Stelle- il Ministro si è recato anche a Porto Empedocle che, nonostante sia il centro portuale più grande del sud-ovest della Sicilia, ad oggi deve fare i conti con ponti chiusi o ridotti ad una sola corsia”.
“Gli interventi di realizzazione, manutenzione e completamento delle opere devono essere concretizzate in tempi brevi, l’economia e la crescita del nostro territorio è stata danneggiata dalle pessime condizioni delle nostre arterie stradali – prosegue l’esponente del Movimento 5 Stelle – causando isolamento e disagi ai cittadini, inoltre dobbiamo considerare che l’alluvione ha peggiorato la già precaria condizione delle strade di collegamento interno”.
“In Sicilia servono infrastrutture funzionanti, il Ministro Toninelli ha ribadito che il ripristino e l’adeguamento della viabilità nella nostra regione – sottolinea Perconti – è tra le massime priorità del governo, dobbiamo permettere ai siciliani di spostarsi in maniera sicura e adeguata all’interno dell’Isola”

In alto