Cultura

Pubblicato il numero 21 della rivista Archivio Nisseno

E’ stato pubblicato anche on line il numero 21 di Archivio Nisseno, rivista cartacea semestrale della Società Nissena di storia patria di Caltanissetta.

Il nuovo numero è consultabile gratuitamente sul sito www.storiapatriacaltanissetta.it insieme ai precedenti 20 numeri della rivista ed al supplemento al n. 20 oltre ad alcuni volumi di carattere storico inseriti gratuitamente anch’essi on line.     

Il sito viene visitato annualmente da circa 25.000 visitatori unici e si pone ai vertici dei siti culturali italiani letti e consultati.

Chiunque volesse pubblicare su Archivio nisseno potrà inviare l’articolo alla Redazione utilizzando l’indirizzo e-mail caltanissetta@storiapatria.info; si ricorda che la rivista è stata riconfermata a settembre 2017 dall’ANVUR in 2fascia e l’eventuale pubblicazione è valida per l’ottenimento del punteggio accademico in quanto la rivista è dotata del codice ISSN 1974-3416.

Su questo numero 21 di Archivio nisseno troverete, tra l’altro:
– Luigi SantagatiSulle cosiddette vie francigene di Sicilia. Oppure anche il vescovo Gualtiero era una via? Con un’appendice sugli hospitalia di Sicilia, articolo che fa il punto sulle sedicenti vie francigene siciliane.

 – Domenico VenturaNella Catania di fine Ottocento: cronaca di una crisiannunciata.

 – Giovanni BrunoEvidenze geoarcheologiche di deroga alla legge di Solone sui pozzi d’acqua nei territori della penisola greca e delle colonie siciliane.

 – Filippo SciaraOrigini sveve del castello di Favara.

– III Concorso “Salvatore Rovello” per una Tesi di laurea sulla Sicilia

 Chiunque sia interessato a ricevere la rivista cartacea può abbonarsi annualmente (2 numeri semestrali) versando l’importo di € 25,00 sul Conto corrente postale 85 49 79 15intestato a Società nissena di storia patria, oppure sul Conto corrente bancario: IT 75 M 08985 16700 000 000 010 888, presso la Banca di Credito Cooperativo del Nisseno – Viale della Regione, 99 – 93100 Caltanissetta, ovviamente inserendo il proprio nome ed indirizzo.

In alto