Cronaca

Ragazza di 23 anni rischia di annegare in piscina a S. Cataldo, ora è grave al S.Elia

ospedale

Una ragazza di S. Cataldo di 23 anni ha rischiato di annegare in una piscina di San cataldo mentre faceva il bagno; il fatto è avvenuto mercoledì pomeriggio quando i soccorritori si sono subito resi conto che la ragazza, rimasta qualche minuto sott’acqua aveva già sintomi chiari di annegamento e arresto respiratorio. Subito i soccorritori l’hanno trasportata all’ ospedale S.Elia, dove in atto è ricoverata in condizioni critiche presso il reparto di rianimazione.

In alto
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com