News

Seconda anteprima per la V Edizione di “Sicilia Dunque Penso” con l’imprenditrice Laneri

Sono ormai gli ultimi giorni prima dell’inizio dell’edizione di quest’anno della manifestazione “Sicilia Dunque Penso”. Il festival della cultura per la quinta volta tiene alta l’attenzione sulla città  richiamando letterati, artisti, giornalisti, scrittori e imprenditori da tutta la Sicilia per raccontare la propria esperienza, confrontarsi, portare il proprio esempio, leggere poesie e brani di libri, esibirsi di fronte al pubblico e parlare di cultura nella prospettiva dei “Sogni”, il tema scelto per il 2018. Momenti che si svolgeranno nel centro storico nisseno, che racchiude dentro di sé  la storia, l’arte, la tradizione e le prospettive future di Caltanissetta. In attesa della prima giornata che segnerà l’inizio di “Sicilia Dunque Penso”, il 31 maggio 2018, si avvicina l’appuntamento con l’ultima anteprima alla Strata ‘a Foglia.

Un successo quello registrato il 14 maggio, quando un pubblico numeroso ha ascoltato gli interventi, molti dei presenti hanno preso la parola esprimendo il proprio punto di vista e ponendo diverse domande al notaio Andrea Bartoli. Lunedì 28 maggio la Strata ‘a Foglia, strada che accoglie l’antico mercato cittadino, ospiterà il secondo incontro di “Un’altra Sicilia è possibile” questa volta con  l’imprenditrice catanese Ornella Laneri, Presidente della Fondazione OELLE, “Osservatorio contemporaneo sul Mediterraneo, luogo di diffusione e transito di millenarie culture che guardano al futuro attraverso l’arte”. Le sue capacità, competenze, esperienze l’hanno portata ad ottenere ottimi risultati rispondendo ai principi di un’imprenditoria sostenibile e green e ad assumere diversi incarichi, come ad esempio il ruolo di Presidente di AIDDA, Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti di Azienda. Anche in questa occasione verranno rivolte delle domande da parte di Alfonso Grillo, Presidente Rete Strata ‘a Foglia e di Danilo Napoli, Presidente Pro Tempore dell’Associazione culturale Camurria.

Presente anche la docente Silvia Pignatone Coordinatrice della Consulta Comunale Scuola ed Educazione ed il nuovo Direttore Artistico del Teatro Regina Margherita Aldo Rapè. Tutto pronto dunque per la V Edizione di “Sicilia Dunque Penso”. L’evento è organizzato dall’associazione Sicilia Dunque Penso in collaborazione con il Comune di Caltanissetta, la Pro Loco nissena e anche l’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, Ambito Territoriale per la Provincia di Caltanissetta e Enna per quanto riguarda la sezione “Spazio Scuole”.

In alto