Lifestyle

Sicet Cisl Caltanissetta: sportello per ottenere il contributo per pagare l’affitto di casa

In relazione alla Campagna Informazioni e Servizi lanciata dal SICET CISL CALTANISSETTA, si informa che presso gli uffici SICET CISL di via Canonico Pulci 9/b, a Caltanissetta, si è istituito uno sportello dove si potranno ricevere tutte le informazioni utili per produrre una eventuale istanza per il riconoscimento e l’ ottenimento del  contributo affitto 2017.

Questa è una agevolazione straordinaria che lo Stato riconosce alle famiglie che a causa di vari e gravi motivi non riescono a pagare l’affitto per morosità incolpevole.

Per ricevere il contributo, bisogna avere specifici requisiti e previa domanda da parte dell’inquilino, consente di accedere, a seconda della situazione al Fondo Nazionale messo a disposizione per le famiglie che per ragione della grave crisi economica in atto, si trovano in condizioni precarie e magari hanno subito uno sfratto.

Il beneficio si estende ed è stato istituito per aiutare le famiglie proprietarie ed affittuarie che non riescono a pagare il mutuo o l’affitto.

Il contributo, viene pagato, attraverso le risorse che il Governo ogni anno istituisce presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, dal decreto anti-sfratti legge 102/2013 convertito nella legge 124/2013.

Per aiutare gli inquilini in difficoltà e prevenire lo sfratto, il Governo ha provveduto ad istituire il Fondo che è nazionale, ma è gestito dai Comuni che hanno aderito all’ iniziativa e che attraverso l’annuale emanazione di appositi bandi con specifica scadenza, mette le risorse distribuite dallo stato a disposizione dei richiedenti che hanno i requisiti.

Dal momento che tali bandi, possono cambiare da Comune a Comune, si consiglia agli interessati di recarsi presso la sede  di via Pulci 9 per ulteriori informazioni.

In alto