Politica

Valerio Ferrara: appello ai Sancataldesi per sostenere l’economia locale

valerio-ferrara

Dal Segretario cittadino “Centristi per la Sicilia” Valerio Ferrara parte un appello nei confronti dei cittadini Sancataldesi in seguito alle ultime vicende dell’economia cittadina.

“Girando per la città ci si accorge che sono sempre più i negozi di stranieri, che vengono nel nostro Paese per cercare fortuna, piuttosto che i negozi dei nostri compaesani. Sempre più negozi “made in Italy” sono costretti ad abbassare le saracinesche vedendo gli stranieri impadronirsi dell’economia nissena. Il segretario, in questo clima, chiede ai cittadini Sancataldesi di acquistare più prodotti italiani dai negozianti compaesani piuttosto che dai negozi stranieri. I prezzi dei prodotti stranieri si sono innalzati equiparando quasi quelli dei prodotti “made in Italy” ma non assicurando la stessa qualità e mettendo a rischio anche la salute del consumatore. L’appello vuole invitare i cittadini ad acquistare presso i negozianti locali in modo tale da fare girare l’economia Sancataldese, perché questo è uno dei modi per poter uscire dal circolo della povertà in cui riversa il Paese. Tutti coloro che hanno la possibilità dovrebbero farsi promotori dell’acquisto dei prodotti locali non solo dell’abbigliamento, ma anche agricoli ed alimentari. Il segretario aggiunge – “Dobbiamo essere i primi ad acquistare dai nostri commercianti se vogliamo che qualcosa nel nostro Paese cambi”-. In questo scenario, la politica ha un ruolo fondamentale in quanto il territorio nisseno vanta la presenza di deputati ed onorevoli regionali e nazionali, che dovrebbero ascoltare più le necessità dei negozianti e dei cittadini per uscire da questo limbo. La politica deve essere una presenza viva per l’economia nissena se si vuole fare qualche passo verso il benessere sociale ed economico.”

In alto