Sport

Volley, Nike San Cataldo: agevole vittoria contro il Pedara

Una NIKE concentratissima vince la gara casalinga contro il VOLLEY VALLEY di Pedara (3-0 (25/18; 25-22; 25/16) e allunga sulle terze in classifica. Anche il VOLLEY GELA vince la gara casalinga e mantiene il secondo posto ad un solo punto. Al terzo posto, a cinque lunghezze, il terzetto Kentron, Clan e Volley Valley.

Le ragazze di Susana Gorostiague archiviano l’insidiosa gara casalinga in due ore, facendosi rimontare e staccare solo nel secondo set. Per il resto le bianche-azzurre non hanno mai rischiato nulla, non hanno mai mollato, giocando proprio come chiedeva il mister che aveva preparato minuziosamente la gara. Una vittoria, quindi, che a due giornate dalla conclusione del girone di andata conferma le nikette al vertice del girone lanciatissime alla conquista del primato invernale.

Susana Gorostiague schiera in campo la seguente formazione; Caterina Zagarrì opposto; centrali Naike Cerami e Alessandra Urso; attacco con Federica Castellana e Angelica Falzone, in regia a distribuire il gioco Florencia Ferraro; libero Lea Nicitra.

In panchina assieme a Susana Gorostiague, primo allenatore, il secondo allenatore Cosimo Provenzano e il preparatore atletico Carlo La Rosa

A dirigere l’incontro il nisseno Michele Martorana.

Primo set che vede le nikette molto determinate e concentrate. Praticamente non sbagliano nulle né in ricezione, né in difesa e ne in attacco dove Ferraro serve palle molto invitanti a tutte le attaccanti che finalizzano perfettamente. Come prassi nel secondo set solito calo di concentrazione e errori in ricezione che consentono alle forti avversarie di rimontare il punteggio dal 15/11 al 22/20. Per fortuna anche le avversarie sul cambio palla commettono errori in attacco e la NIKE senza colpo ferire chiude il set 25/22.

Terzo set senza storia e punteggio 25/16.

Molto nervosismo sulla panchina catanese che costringe il direttore di gara, molto preciso e attento, ad inizio del terzo set ad espellere per proteste e offese l’allenatore del VOLLEY VALLEY.

Buone notizie per Susana vengono dalle prestazioni dalla linea verde, Zagarrì-Cerami-Falzone e Ferraro, ben protette e sostenute dalle veterane Nicitra-Urso e Castellana.

Domenica partita mattutina a Enna contro la Kentron. E’ sicuramente la trasferta più insidiosa del girone di andata. Le ennesi fra le mura amiche hanno sempre vinto, sono molto forti e motivate e il terzo posto la dice lunga sulle loro qualità.

NIKE VOLLEY SAN CATALDO ASD – VOLLEY VALLEY ULTIMA TV CATANIA 3-0 (25/18; 25/22; 25/16).

 

NIKE VOLLEY SAN CATALDO ASD  : (K) Silvia Cortese 21 ( ne); Florencia Ferraro 7; Alessandra Urso 6; Carla Giammusso 8 (ne); Federica Castellana 18; Caterina Zagarrì 14; Elena Pavloski 19; Lea Nicitra 10, Marika Cravotta 1 (ne), Naike Cerami 2, Angelica Falzone 19; Alessia Provenzano 4 (ne); karen Tumminelli 9 (ne)   All. Susana Gorostiague; 2° All. Cosimo Provenzano;  Prep. Atl. Carlo La Rosa

VOLLEY VALLEY- ULTIMA TV: Amore, Ardita, Bedin, Brancato, Cammisa, De Maria, De Prisco, Libassi, Liruzzo, Saccone, Terranova, Amadio, Ragonese.  All. G. Escher.

Arbitro: Michele Martorana della sezione di Akranis.

In alto