Archivio

A.S.P. di Caltanissetta: Primi utili provvedimenti del Manager Carmelo Iacono

iaconoConferenza stampa nei locali dell’ASP di Caltanissetta, indetta dal nuovo Direttore Generale Carmelo Iacono per illustrare le prime decisioni avviate per migliorare i servizi sanitari di emergenza urgenza. Con disposizione congiunta a firma anche del nuovo direttore amministrativo Alessandro Mazzara e del direttore sanitario Marcella Santino, il manager ha disposto la gratuità delle prestazioni sanitarie rese a casi clinici classificati come codici bianchi, richiamando il decreto assessoriale 291/2011. In pratica chi si reca in ospedale per essere assistito presso l’ambulatorio dei codici bianchi non dovrà più pagare il ticket sanitario. Inoltre tali ambulatori dovranno funzionare nelle 12 ore diurne presso i Pronto Soccorsi Ospedalieri. Viene così completata l’offerta sanitaria dell’emergenza urgenza che viene disimpegnata anche dai punti di primo intervento (PPI) dislocati a Caltanissetta presso il Poliambulatorio di Via Malta. Altra linea di immediato intervento del nuovo Manager è l’attivazione di alcuni posti letto indistinti nei pronto soccorsi di Caltanissetta e Gela nei quali ricoverare temporaneamente per 12/24 ore i casi da monitorare e poi dimettere o ricoverare in maniera appropriata nel reparto corrispondente alla patologia; ciò consentirà di liberare i posti letto dell’osservazione breve intensiva (OBI) che hanno un altra funzione e decongestionare il pronto soccorso riservato ai casi gravi codici giallo e rosso.

Insomma un ottimo inizio per il nuovo manager che dimostra di avere le idee chiare e di volere attuare soluzioni immediate, efficaci e che vadano nell’esclusivo interesse dei pazienti.

In alto