Sport

Assegnati a Lecce i Titoli Femminili di pesistica: grande successo della Nissena Ale Pagliaro

Un’altra giornata ricca di emozioni al PalaVentura di Lecce dove, con le gare femminili, si sono conclusi i Campionati Italiani Assoluti di Pesistica Olimpica 2017.

Nella categoria 48 kg trionfa Alessandra Pagliaro (Liborio Pagliaro) con 65 di strappo, 76 di slancio, per un totale di 141 kg; l’azzurra, campionessa europea juniores della categoria, precede Nicole Mannironi (62+73=135) delle Fiamme Oro, e Martina Bomben (62+70=132) della Pesistica Pordenone.

 Conferma di Giorgia Russo nella categoria 53 kg; l’atleta dell’Esercito, reduce dall’ottima prova ai Mondiali di Anaheim in California dove si è piazzata 14esima, sale sul gradino più alto del podio con 74 kg di strappo, 100 di slancio per un totale di 174 kg. Argento per Lucrezia Magistris, atleta della Ginnastica Pavese (71+90=161), bronzo per Vittoria Carnevale Pellino (72+85=157) della stessa società.

 CAMPIONESSE ITALIANE ASSOLUTE 2017

48 KG: PAGLIARO Alessandra -Liborio Pagliaro- (65+76=141)

53 KG: RUSSO Giorgia -CS Esercito- (74+100=174)

58 KG: LOMBARDO Jennifer -Fiamme Azzurre- (78+95=173)

63 KG: ALEMANNO Maria Grazia -Fiamme Azzurre- (83+101=184)

69 KG: BORDIGNON Giorgia -Fiamme Azzurre- (90+110=200)

75 KG: SIENA Gaia -Crossfit Roveri- (81+103=184)

+75 KG: BRUNELLI Carlotta -Fiamme Oro- (96+118=214)

In alto