Eventi

Associazione Settimana Santa a Delia, programma delle rappresentazioni sacro-folkloristiche

A poco più di un mese dall’inizio della Domenica delle Palme, l’Associazione Settimana Santa Delia, presieduta da Orazio Rumeo, ha reso noto il programma delle rappresentazioni sacro – folkloristiche. Un programma che si intreccia con quello liturgico redatto dai sacerdoti don Carmelo Carvello e don Lino De Luca.
Il programma, stilato dal direttore artistico Diego Giordano, sarà molto ricco e articolato e interesserà l’intera settimana. Si comincia in occasione della Domenica delle Palme con “Discorso montagna e miracoli”; “Prologo ed Entrata in Gerusalemme”; “Offendo il ciel”; “Spartenza”. Va precisato che, eccezion fatta per il venerdì Santo, la rappresentazioni sono in programma alle 20.30 in piazza Madrice. Il “Mercoledì Santo” spazio a “Primo consiglio”; “Piano cattura”; “Incontro tra Maria e Maddalena”. Si prosegue il Giovedì Santo con “Cena”; “Orto e Cattura”; “Negazione di Pietro”; “Secondo e Terzo consiglio”
Il momento più atteso e significativo è ovviamente il Venerdì santo con centinaia di persone che raggiungeranno Delia per assistere alle suggestive “Cadute” per le vie del paese. Il programma si apre alle 17.00 in piazza Madrice con “Flagellazione”; “Ecce Homo”; “Condanna”. Quindi il corteo delle Cadute fino in piazza Croce dove saranno rappresentate la “Scinnenza” e la “Deposizione”. Il programma delle rappresentazioni si chiude Sabato Santo con “Incontro Pietro e Giuda”; “Pentimento di Pietro”; “Disperazione di Giuda”, “Resurrezione”.
Il programma liturgico prevede, in occasione della Domenica delle Palme, le Messe alle 8.30 (chiesa dell’Itria) e 11.30 in entrambe le parrocchie. Alle 16.30 è la volta della processione delle Palme dall’Itria alla Madrice dove sarà celebrata la Messa solenne. Giovedì Santo alle 18 è prevista Messa in Coena Domini sia alla Madrice che all’Itria. Venerdì Santo alle 8.30 nelle due parrocchie è tempo della predicazione e il rito della “Pace con il Signore”. Alle 11.30 la processione dell’Urna, dell’Addolorata e di San Giovanni dalla Madrice alla chiesa della Croce. Processione che sarà replicata, con percorso inverso, la sera alle 22.30. Alle 15.30 in entrambe le parrocchie è in programma la celebrazione della Passione e morte del Signore che precede, temporalmente, le rappresentazioni pomeridiane in piazza Madrice. La Santa Messa della notte di Pasqua, in entrambe le parrocchie, è programmata alle 23. Nel giorno di Pasqua alle 9.30 la prima Messa all’Itria mentre alla Madrice le Messe saranno celebrate alle 12 e alle 19, rispettivamente prima e dopo l’Incontro tra Gesù risorto e la Madonna. Anche questo, come il Venerdì Santo, è il momento più atteso a Delia e dintorni. L’ “Incontro” si svolgerà alle 11.30 in piazza Madrice e alle 20 all’incrocio tra Corso Umberto e via Petilia.

In alto