Eventi

Caltanissetta. Al Teatro Margherita va in scena “Pinuccio” di Aldo Rape’. Il ricavato sarà devoluto all’Associazione Familiari Alzheimer

Si preannuncia un evento straordinario ed unico quello che si svolgerà mercoledì’ 15 Maggio 2019 alle ore 20.30 presso il Teatro Comunale “Regina Margherita” di Caltanissetta, grazie alla sinergia tra Aldo Rapè, attuale direttore artistico del teatro, e l’Associazione Familiari Alzheimer di Caltanissetta. L’evento difatti chiuderà la stagione di prosa del teatro ed il ricavato sarà devoluto in beneficenza all’Associazione.
Sarà in scena PINUCCIO, scritto ed interpretato dallo stesso Aldo Rapè, con le musiche originali dal vivo di Sergio Zafarana, il riferimento è alla nostra memoria storica delle vicende sulle miniere, storia di uno dei tanti carusi di miniera.
La Presidente Sorge Antonina ringrazia Aldo per la disponibilità data. Durante lo spettacolo, verrà presentata un’iniziativa di caratura mondiale. Nel 2015 l’associazione si era resa protagonista nel progetto italo americano “10 Mountains 10 Years”, di Enzo Simone, scalando l’Etna con un gruppo di attivisti coraggiosi per sensibilizzare le persone e le istituzioni su malattie quali Alzheimer e Parkinson. Quest’anno un gruppo di persone provenienti da varie parti del modo, affronterà il cammino dal 20 al 30 giugno sulla Magna Via Francigena, da Palermo ad Agrigento. 138 km a piedi li vedranno protagonisti in quella che sarà una toccante esperienza, le cui immagini verranno fissate in un lungometraggio che sarà scritto e prodotto da Vincent Roland Simone e diretto da Luke Chadwick Jones “The Pilgrimage To Enlightenment“. Tra loro ci saranno familiari di malati di Alzheimer e persone con il Parkinson, lungo il cammino ci saranno dei momenti di incontro, infatti sarà uno degli scopi principali quello di dare coraggio e fornire soluzioni per gestire al meglio la malattia. Collaboreranno le associazioni dei familiari Alzheimer di Palermo ed Agrigento Davide Comunale per ciò che concerne la Magna via Francigena, ed i Comitati di accoglienza dei Comuni che verranno attraversati lungo il cammino.

In alto