Eventi

Caltanissetta. Circus G: venerdì 6 settembre, Nissa Rugby “presente”. La palla ovale nissena sponsor e parte attiva della manifestazione

Ci sarà anche la Nissa Rugby, venerdì 6 settembre al ​Mercato Storico di Caltanissetta, alle ore 18 in ​Piazza Grazia, per Circus G, la Prima Edizione del Festival di Arti di ​Strata ​della città tra musica, saltimbanchi, live painting, attività per bambini, esposizioni fotografiche e tour guidati alla scoperta delle bellezze del quartiere. La società presieduta da Giuseppe Lo Celso, oltre ad essere tra gli sponsor della manifestazione, attiverà uno stand informativo sulla propria attività e proporrà alcune esibizione con la palla ovale. La Nissa Rugby, società all’undicesimo anno di attività ed ormai punto di riferimento cittadino dello sport, sovente si impegna in manifestazioni culturali e ricreative rivolte ai giovani (e meno giovani) nisseni e mira a diffondere i valori di lealtà e correttezza sportiva, connaturati alla palla ovale.

L’idea del Circus G. nasce dalla collaborazione di ​Lorenzo Maria Ciulla​, artista nisseno curatore della direzione artistica dell’evento, e ​Giuseppe Balbo​, cittadino attivo sensibile ai temi della valorizzazione del territorio che ha sostenuto concretamente fin da subito l’iniziativa. Dalle ore 18:00 è ​Circus Picciriddi, i laboratori pensati per i bimbi in via Consultore Benintendi, un momento creativo, divertente e educativo per tutta la famiglia. Dalle 18:30 il Mercato Storico verrà invaso di note grazie a ​Circus d’Autore e a ​Sergio Zafarana. Cantautori locali si avvicenderanno nella piazzetta antistante il Punto G che, per l’occasione, si trasformerà in un’arena naturale fatta di scalinate e colori. Si esibiranno ​Leonardo Pastorello, Davide Iacono, Daniele Venti e Damaris Azzoni.

Circus Show è l’ultima delle sezioni e avrà inizio in serata, dalle 21:00 in poi. È in questa fase del Festival che arriva la magia dei giocolieri, la meraviglia dei musicanti e la strada ne fa da palcoscenico. Gli artisti che si esibiranno sono ​gli Sbadaclown, il Giorgioliere, Nico & Ale Damó, Soemia di Circo Storto e Davide di Rosolini ​che concluderà l’evento con un sorprendente live.

In alto