Cronaca

Caltanissetta. CISL: Al Sant’Elia la gestione del personale infermieristico è nel caos

La gestione del personale infermieristico nel caos, ad oggi non esiste la programmazione delle ferie estive in molti reparti del S. ELIA.
Grosse le difficoltà per il personale del pronto soccorso, che continua a vivere alla giornata, la programmazione dei turni è addirittura settimanale e non sono previste ferie per il personale, sia infermieristico che medico.
Per 22 infermieri e dei 6 medici in servizio, la
situazione è fuori limite contrattuale, non viene rispettato il diritto alle ferie estive, alla programmazione della vita extra-lavorativa e del proprio tempo libero.
Dalla Direzione medica del P.O. “S. Elia”, dopo aver parlato inutilmente per mesi di accorpamento di alcuni servizi, si aspettano le misure che consentono di normalizzare la turnazione del personale.
Poiché, la Direzione Generale, in un recente comunicato, ha dichiarato che il numero del personale infermieristico è in linea con quello previsto, ci chiediamo quale sia la difficoltà a programmare i turni mensilmente, come previsto da contratto integrativo aziendale e soprattutto garantire la fruizione delle ferie ai dipendenti.
Il Coordinamento Provinciale e la Segreteria Aziendale della CISL FP, chiedono, agli organi istituzionali in indirizzo, ancora una volta, l’adozione di tutte quelle misure che consentono di uscire da questa difficile situazione per il personale che opera in situazioni di oggettiva difficoltà, al fine, in caso contrario, ai dipendenti in questione di rivolgersi all’Ispettorato o al Giudice del lavoro.
Il Segretario Aziendale ASP CL
Angelo Ietro
​Il Coordinatore Prov. Comparto Sanità​
Salvatore Giuseppe Pernaci​​

In alto