Cronaca

Caltanissetta. Cocaina nascosta nel casco, arrestato dalla Polizia di Stato nisseno per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Nell’abitazione dell’uomo gli agenti della Squadra Mobile, a seguito di una perquisizione, hanno trovato anche hashish e marijuana.
I poliziotti della Squadra Mobile hanno arrestato Anzaldi Francesco, trentottenne nisseno, incensurato, colto nella flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel pomeriggio di ieri una pattuglia dell’antidroga, transitando per via Ferdinando I°,notava un soggetto a bordo di uno scooter che attraversava l’incrocio con via Trigona della Floresta senza rallentare il mezzo. Al controllo l’uomo mostrava segni d’insofferenza e un’evidente stato di ansia. Sottoposto a perquisizione personale, all’interno dell’imbottitura del casco, i poliziotti hanno trovato un involucro in cellophane contenente 4,6 grammi di cocaina. La successiva perquisizione estesa al domicilio dell’uomo consentiva di sequestrare 7,5 grammi di marijuana, 2,1grammi di hashish, 2 grinder (trituratori), un bilancino di precisione, diverse cartine da tabacco e due carte di credito intrise di sostanza stupefacente nascoste nell’armadietto copri caldaia del balcone. L’arrestato è stato condotto in questura e, dopo gli adempimenti di rito, su disposizione del P.M. presso la Procura della Repubblica di Caltanissetta condotto agli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G.

In alto