Cronaca

Caltanissetta. Denuncia per evasione due soggetti sottoposti agli arresti domiciliari

Caltanissetta. La Polizia di Stato denuncia per evasione due soggetti sottoposti agli arresti domiciliari.
Rintracciati entrambi dalle volanti fuori dalle proprie abitazioni: uno era andato a comprare le castagne; l’altro era uscito per comprare le cartine delle sigarette.
I poliziotti della sezione volanti hanno denunciato alla locale Procura della Repubblica due soggetti, un trentaduenne e un venticinquenne, entrambi sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari, per il reato di evasione. Il trentaduenne, nel pomeriggio di ieri, nel corso del controllo è sopraggiunto presso la propria abitazione, dalla quale si era allontanato, mentre i poliziotti stavano eseguendo il controllo, riferendo loro che era uscito per andare a comprare le castagne. All’interno dell’abitazione dell’uomo gli agenti hanno trovato quattro stranieri, uno dei quali in possesso di hashish. Quest’ultimo è stato quindi segnalato ex art.75 DPR 309/1990 per uso personale di stupefacenti. Il venticinquenne è stato, invece, rintracciato dagli agenti nella tarda serata di ieri in una via del centro storico, fuori dalla propria abitazione, e ai poliziotti ha riferito che era andato a comprare le cartine delle sigarette. Entrambi sono stati condotti in questura e, dopo gli adempimenti di rito, denunciati per evasione e ricondotti presso i propri rispettivi domicili.

In alto