Cronaca

Caltanissetta: denunciato 54enne che voleva colpire il fratello con un’ascia

Minaccia di colpire il fratello con un’ascia ma alla fine desiste. Intervento delle Volanti ieri pomeriggio, intorno alle ore 18.00, in via Gentile dove due fratelli, a seguito di una lite scaturita dalla disputa dei confini di un terreno adiacente la loro abitazione, hanno litigato violentemente.

I due uomini, un 60enne e un 54enne, in breve, dalle parole sarebbero passati ai fatti tanto che uno dei due, il più anziano, ha richiesto l’intervento della Polizia, poiché il fratello minore avrebbe minacciato di colpirlo con un ascia e un martello.

All’arrivo dei poliziotti, allertati dalla sala operativa, l’uomo con l’ascia avrebbe immediatamente riposto gli arnesi, sequestrati dagli uomini delle Volanti.

La lite è stata sedata e tutto è tornato alla normalità ma l’intervento dei poliziotti ha avuto delle conseguenze per entrambi i fratelli, infatti il 54enne, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e la persona, è stato condotto in questura e denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica per porto di armi od oggetti atti ad offendere e minacce gravi; mentre al 60enne, minacciato, sono state ritirate cautelarmente una carabina e una pistola semiautomatica legalmente detenute.

In alto