Politica

Caltanissetta. Pagano (Lega): “Oscar Aiello è il candidato sindaco voluto da Matteo Salvini. La Lega unica forza di cambiamento”.


“Da qualche ora su Caltanissetta si è diffuso un presunto scoop e cioè che il candidato sindaco della Lega, l’Avv. Oscar Aiello si sia ritirato dalla competizione elettorale. Sono notizie che sono fatte circolare con il chiaro intento di creare confusione ma che non hanno alcun fondamento. Paradossalmente dobbiamo ringraziare l’estensore di questa fake news perché ha fatto capire come stanno le cose e cioè che tutti i nostri competitor sono in difficoltà”.“Oscar Aiello è infatti sempre più convintamente il candidato della Lega a sindaco di Caltanissetta. Ricapitoliamo: sin dal mese di settembre la Lega ha dato prova di serietà e di buona volontà cercando di unire tutti gli uomini che abbiano a cuore il bene del nostro territorio. Fino a tutto il mese di gennaio abbiamo dato disponibilità a rivedere la candidatura di Oscar Aiello proponendo le primarie del centrodestra così come celebrate in altri comuni d’Italia. Tutto ciò mentre autorevoli esponenti di Forza Italia hanno continuato ad offendere pubblicamente la Lega e il nostro leader Matteo Salvini, portando loro avanti l’idea di isolare il nostro partito, evidentemente terrorizzati da Salvini e dalla rivoluzione del buon senso che sta portando avanti con decisione. Le notizie dell’ultima ora arrivano da Gela e dimostrano che Forza Italia al suo interno risulta spaccatissima, tant’è che è stato ufficializzato l’accordo con noi e che il candidato Sindaco del centrodestra a Gela, senza il simbolo di Forza Italia, è l’Avv. Giuseppe Spata della Lega.
Tornando a Caltanissetta la Candidatura di Oscar Aiello è stata voluta personalmente da Matteo Salvini. Per i pochi che ancora non conoscono Oscar Aiello ricordo che ha 38 anni, è avvocato, bi-laureato, incorruttibile, uomo di fede e di grande impegno sociale, da dieci anni consigliere comunale a Caltanissetta, profondo conoscitore della Città. Matteo Salvini verrà a Caltanissetta a sostenere la candidatura di Oscar Aiello perché lo stima e lo apprezza. Con lui Caltanissetta volta pagina in netta contrapposizione con le vecchie logiche del passato. Siamo consapevoli che la lista della Lega a supporto del nostro candidato Sindaco è molto forte e competitiva, formata da persone nuove e motivate che si spenderanno per il bene della città di Caltanissetta. Ricordiamo infine che la Lega in provincia di Caltanissetta nelle scorse elezioni nazionali ha raggiunto il 7,2%, (la percentuale più alta in Sicilia) e che adesso le proiezioni e il consenso che Salvini ha nell’opinione pubblica è triplicato, rispetto alle politiche del 4 marzo 2018. Naturalmente le porte restano aperte verso coloro che vorranno aderire e condividere il progetto di rinnovamento e cambiamento proposto dalla #Lega #Salvinipremier”.
Questa la dichiarazione di Alessandro Pagano, vice Presidente del gruppo parlamentare Lega alla Camera dei Deputati su facebook

In alto