Cronaca

Caltanissetta. Percosse e insulti all’ex denunciato trentaquattrenne per maltrattamenti in famiglia


Ad inchiodarlo, oltre alla denuncia presentata dalla donna, un filmato dell’aggressione ripresa da un condomino.
I poliziotti della sezione volanti hanno denunciato alla locale Procura della Repubblica un nisseno trentaquattrenne per il reato di maltrattamenti in famiglia. L’uomo nel pomeriggio di martedì ha percosso e insultato l’ex convivente per questioni riguardanti la gestione del figlio minore. La donna, a seguito dell’aggressione subita, è stata medicata al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia, riportando traumi guaribili in otto giorni. L’aggressore in passato si era già reso autore di simili episodi di violenza. La vittima ai poliziotti ha consegnato un video, che riprende le fasi dell’aggressione, registrato da un condomino che ha assistito al violento episodio dal balcone della propria abitazione.

In alto