Cronaca

Caltanissetta. Sequestrati sei fabbricati e depositi a risparmio per un valore di 150.000 euro a un noto pregiudicato nisseno

Il sequestro, ai sensi della vigente normativa antimafia, è stato disposto dal Tribunale di Caltanissetta a seguito di proposta del Questore.
Ieri i poliziotti della sezione misure di prevenzione della Divisione Anticrimine della Questura hanno sequestrato sei fabbricati ubicati nel comune di Caltanissetta e depositi a risparmio per un valore di 150.000 euro a un noto pregiudicato nisseno. Il sequestro è stato disposto dal Tribunale di Caltanissetta, ai sensi della vigente normativa antimafia, a seguito di proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione patrimoniale del questore di Caltanissetta. Le indagini patrimoniali eseguite e compendiate nella proposta del questore, ai sensi del codice antimafia, hanno dimostrato l’evidente sproporzione tra il reddito dichiarato negli ultimi anni dal proposto e il valore dei beni a lui intestati. Particolare anomalia è emersa per l’acquisto d’immobili eseguito dal soggetto nel 2011, nonostante negli anni 2010, 2011, 2014 e 2015 lo stesso non avesse prodotto alcun reddito. Il proposto annovera pregiudizi penali e di polizia per violazione al testo unico delle leggi in materia di sostanze stupefacenti.

In alto