Eventi

Caltanissetta: trionfano “ricotta ai sapori di sicilia” e “mandorla araba”, e accedono alla finale italiana di gelato world tour

La quindicesima tappa di Gelato World Tour Italian Challenge, terza in Sicilia, che si è svolta il 10 marzo 2016 nella sede del concessionario PAIR di Caltanissetta, celebra le tradizioni dell’isola premiando due gusti dal forte richiamo siciliano.

“Ricotta ai Sapori di Sicilia” di Salvatore Daidone della pasticceria Daidone di Catenanuova (EN) e “Mandorla Araba” di Salvatore Di Paola della gelateria Al San Domenico di Acireale (CT) sono i due gusti che accedono alla finale italiana in programma il 23 e 24 marzo 2017 nel Campus di Carpigiani Gelato University ad Anzola Emilia (Bologna). Vista l’alta qualità delle proposte, la giuria ha deciso di premiare con una menzione speciale anche “Souvenir” di Santo Li Calzi de La Torre Catering di Canicattì (AG).

Gusto, struttura e presentazione sono i tre parametri con i quali sono stati valutati i gelati artigianali promuovendo la scelta degli ingredienti, la maestria degli artigiani nell’elaborare la ricetta e il risultato complessivo valutato attraverso la vista, il gusto e l’olfatto.

La giuria era composta da: Ottavio Miraglia, Federazione Italiana Cuochi; Vincenzo Pane, giornalista de La Sicilia; Antonio Cappadonia, direttore Sherbeth Festival (presidente di giuria); Claudia Santoro, giornalista puntoIT; Salvatore Farina, giornalista Pasticceria Internazionale.

Gelato World Tour Italian Challenge è organizzato da Carpigiani in collaborazione con la sua rete di concessionari e SIGEP – Rimini Fiera e Punto IT per dare agli artigiani italiani la possibilità di competere con il migliori gelatieri del mondo che si sfideranno per il titolo di “World’s Best Gelato”. Partecipare è semplice: basta contattare il concessionario della rete Carpigiani della propria zona e iscriversi proponendo il proprio gusto “cavallo di battaglia”. Durante la  giornata della competizione si prepara la propria ricetta nel laboratorio messo a disposizione dall’organizzazione e, a fine pomeriggio, si sottopongono le vaschette ad una Giuria composta da un rappresentante di Sigep – Rimini Fiera, un rappresentante della rivista di settore Punto IT, giornalisti e chef locali. I primi due gusti di ogni tappa saranno ospitati il 23 e 24 marzo 2017 ad Anzola Emilia nel Campus della Carpigiani Gelato University per la finale italiana in cui saranno scelti 8 partecipanti alla Finale Mondiale di Gelato World Tour.

 In foto: La giuria: Ottavio Miraglia, Federazione Italiana Cuochi; Vincenzo Pane, giornalista de La Sicilia; Antonio Cappadonia, direttore Sherbeth Festival (presidente di giuria); Claudia Santoro, giornalista puntoIT; Salvatore Farina, giornalista Pasticceria Internazionale.

2 – Il primo vincitore, Salvatore Daidone

3 – Il secondo vincitore, Salvatore Di Paola

4 – La menzione speciale, Santo Li Calzi

 

 

SELEZIONATO – Salvatore Daidone della pasticceria Daidone di Catenanuova (EN) con il gusto “Ricotta ai Sapori di Sicilia”

SELEZIONATO – Salvatore Di Paola della gelateria Al San Domenico di Acireale (CT) con il gusto “Mandorla Araba”

MENZIONE SPECIALE – Santo Li Calzi de La Torre Catering di Canicattì (AG) con il gusto “Souvenir”

 

I Partecipanti

  • Antonio Stella della pasticceria Stella di Caltanissetta con il gusto “Caramello al sale”
  • Emanuele Scarpulla della gelateria Il Bignè di Caltanissetta con il gusto “Stramandorlato”
  • Angelo Laversa della pasticceria Hollywood di Caltanissetta con il gusto “Mandorlone”
  • Luigi Lopiano della pasticceria Lopiano di Caltanissetta con il gusto “Croccantino di Mandorle”
  • Liberto Campisi del panificio pasticceria Campisi di Enna con il gusto “Fior di mandorla al profumo di arancia”
  • Francesco Platania del bar L’Etoile di Enna con il gusto “Sapori di un tempo”
  • Ignazio Giuliana della gelateria La Fabbrica del Gelato di Barrafranca (EN) con il gusto “Cuordi Sicilia”
  • Marco Micciché della pasticceria MB di Caltanissetta con il gusto “Solo Cassata”
  • Giovanni Inglima della pasticceria Inglima Angelo di Canicattì (AG) con il gusto “Saturno”
  • Michele Meli della gelateria Marron Glacé di Caltanissetta con il gusto “Trinacria”
  • Alessio Vaianella della pasticceria Ciuri Ciuri di Sciacca (AG) con il gusto “Ciuri Ciuri”
  • Giuseppe Maniscalco del Bar del Corso di Sciacca (AG) con il gusto “Arancino Siciliano”
  • Giuseppe Serio della pasticceria gelateria Tentazioni di Cefalù (AG) con il gusto “Doberman”
  • Natale Trentacoste della pasticceria Norman di Marineo (PA) con il gusto “Dolce Pensiero”
  • Massimiliano Iorio della gelateria Gran Caffè Impero di Caltanissetta con il gusto “Gelato di Gelsi”
  • Giovanni Serio del Bar Caffè Duomo di Cefalù (PA) con il gusto “Vaniglia”
  • Fabio Coffari della gelateria L’Artista del Gelato di Palermo con il gusto “Poesia Siciliana”
  • Francesco Benza della gelateria C House di San Cataldo (CL) con il gusto “Plum Cake”
  • Fulvio Massimino della gelateria Il Bellavista di Acireale (CT) con il gusto “Il Moro”
  • Beniamino Spanò del Bar e Caffè Spanò di Caltanissetta con il gusto “Pistacchio”
  • Alessandro Andolina di Mivà Cafè di Caltanissetta con il gusto “Cubano”
In alto