Politica

Cancelleri (M5S): Gennuso era tra gli impresentabili che sostenevano Musumeci alle regionali. Il presidente ha nulla da dire?”

“L’arresto di Gennuso è un altro bruttissimo colpo alla già scarsa credibilità della coalizione che sostiene il governo Musumeci. Già in campagna elettorale segnalammo il nome del deputato arrestato tra quelli degli impresentabili di cui si stava attorniando l’allora aspirante governatore Musumeci pur di raccattare i voti necessari a prendere in mano il governo della Sicilia senza star troppo a guardare per il sottile. Fece finta di nulla e capitalizzò tutti i voti arrivati per sbarcare a palazzo d’Orleans. Anche gli oltre seimila di Gennuso servirono allo scopo. Il presidente non ha nulla da dire?”.

To Top