Cultura

Conclusa a Roma la mostra personale di Filippo Chiappara

Si è conclusa con successo e numerosi consensi di pubblico e di critica la mostra personale dell’artista Filippo Chiappara, allestita alla Galleria Frammenti d’Arte Monteverde Vecchio in via A. Colautti 6/8 a Roma dal 22 al 29 ottobre 2016

La personale è stata curata da Romina De Lisio titolare della galleria con il contributo del poeta Ciro Cianni.

L’artista ha esposto 21 acrilici su tela realizzati tra il 2015-2016, dipinti principalmente astratti, dove risulta palese la predilezione per la natura e capaci di creare un dialogo diretto con l’osservatore, per l’equilibrio tra i soggetti riprodotti, i ricchi e vari cromatismi che danno al colore un aspetto fondamentale.

L’artista è stato presentato dalla prof. Rosalba Falzone, artista, critico e storico dell’arte, la quale ha messo in evidenza la profonda sensibilità e le sue formidabili doti, caratteristiche che  hanno consentito di costellare il suo percorso di numerose soddisfazioni.

 “E’ stato un successo”, – questo il primo commento di Filippo, che continua – “sono davvero felice delle tante persone che hanno visitato la mia mostra: amici che non vedevo da qualche tempo, gente comune, artisti ma, soprattutto, Massimo Picchiami curatore d’arte,  fondatore e presidente di Eureka Eventi d’Arte, venuto appositamente da fuori per vedere i miei dipinti, ringrazio veramente tutti coloro che sono intervenuti e Domenica Sanciu organizzatrice del concorso “Arte, dalla Sardegna alla penisola 2015”, rendendo possibile questo evento così speciale per me.”

Filippo Chiappara nasce ad Aragona, in Sicilia, il 1° Marzo 1962. Frequenta l’Istituto Statale d’arte  “F.Juvara” di San Cataldo e l’Accademia di Belle Arti di Agrigento. Ha insegnato presso i corsi di formazione professionale all’interno degli istituti penitenziari nella provincia di Caltanissetta.

Ha presentato le sue opere in oltre trenta rassegne collettive in Italia e all’estero conseguendo prestigiosi riconoscimenti pubblicati su quotidiani, riviste d’arte, cataloghi, annuari e siti web.

Anche note riviste di arte contemporanea di importanza nazionale ed internazionale, si sono interessate al produzione artistica di Filippo Chiappara.

In alto