Cronaca

Controlli straordinari della Polizia in sei stazioni ferroviarie tra cui Caltanissetta

Controlli straordinari della Polizia di Stato eseguiti nella giornata di ieri da tre pattuglie di poliziotti del Posto di Polizia ferroviaria nisseno presso gli scali di Caltanissetta, Caltanissetta/Xirbi, San Cataldo, Serradifalco, Villarosa ed Enna.

Gli agenti, nei 15 treni viaggiatori in transito dalle predette stazioni, hanno controllato 28 persone sospette, tra cui diversi stranieri; 11 di essi con pregiudizi di polizia, ma attualmente nulla in atto. 37, invece, i bagagli perquisiti a vario titolo per controlli a campione o perché ritenuti sospetti; anche in questo caso i controlli sono stati negativi.

Due le linee ferroviarie pattugliate e bonificate.

L’obiettivo principale dei controlli disposti dal Compartimento Polfer di Palermo, che vengono ripetuti periodicamente, è quello di raccogliere informazioni sulla possibile presenza di pregiudicati o di persone vicine agli ambienti del radicalismo islamico che viaggiano sui treni.

Gli accertamenti riguardano anche il contrasto ai borseggi sui treni e allo spaccio di stupefacenti.

 

In alto